English

TuttoPress

vai alla pagina dell'annuario 2017Ó/></a>
            	<a href=vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista

CERCA TRA LE NEWS:


G.H. MUMM E FOOD GENIUS ACADEMY AL PRIMO CORSO DI MANAGEMENT DI SALA E CANTINA - 16/09/2013
Oggi siamo sempre più consapevoli che oltre alla cucina ‘la sala’ abbia un ruolo strategico nell’esperienza gastronomica. È qui, infatti, che prendono vita le relazioni ed è fondamentale sapersi interfacciare sia con il cliente, sia con lo chef e la cucina. È in quest’ottica che la Maison G.H. Mumm ha deciso di partecipare al primo vero “Corso dedicato al management di sala e cantina”, creato e lanciato da Food Genius Academy. Dal Congresso internazionale “Identità Golose” - declinato quest’anno in “Identità di sala” - è nato il corso professionale FGA, con lo scopo di sostenere questo mestiere tramite una didattica emozionale ed esperienziale. Grandi nomi accompagnano 8 studenti selezionati, insieme a G.H. Mumm, presente con le sue Cuvée e con Marco Cenedese, Brand Ambassador della Maison. Alla fine delle 300 ore di formazione gli studenti sono pronti a diventare i prossimi ambasciatori del servizio di sala, di supporto ai grandi chef.

DON GIOVANNI DA PONTE ROSÉ BRUT VENEZIA DOC, UNA CAREZZA ROSA - 16/09/2013
Dopo il lungo inverno appena trascorso, la parola d’ordine per l’estate 2013 è leggerezza. Il nuovo spumante Don Giovanni Da Ponte Rosé Brut Venezia Doc accende con la sua leggerezza vivace e conturbante l’ora dell’aperitivo nei locali più alla moda, collocazione ideale per questo vino d’alto livello. Tra gli spumanti, sono infatti proprio i rosati a conquistare, perché alla soavità del bianco uniscono maggiori profumi e aromi, grazie alla particolare vinificazione in rosa. La seducente sfumatura rosa intenso del Rosé Brut Venezia Doc riempirà così i bicchieri della movida estiva con il suo perlage accattivante e la sua raffinata freschezza. Un accordo frizzante tra gusto e tendenza, per chi pensa glamour e cerca il prestigio. Prodotto da Distilleria Andrea Da Ponte.

RUSSIAN STANDARD VODKA CONQUISTA I NUOVI TALENTI DEL BARTENDING - 08/07/2013
Bruno Vanzan è il testimonial italiano della vodka più famosa in Russia: la Russian Standard Vodka. Giovane talento del flair bartending, può già vantare un’importante carriera con 23 vittorie internazionali e più di 100 gare disputate in 25 Paesi del mondo. Il 12 maggio 2013 a Bologna Vanzan è salito sul podio (come 3°Classi - ficato) nella gara “The sound of bartending” presso l’Accademia del Bar. Oltre alla carriera di barman, Vanzan presenta una sua rubrica tematica all’interno del programma su La7 “I menù di Benedetta” di Be - nedetta Parodi. Durante i prossimi appuntamenti, che lo porteranno in giro per l’Italia, in Croazia, Spagna e a Bali, avrà ancora come compagna di viaggio Russian Standard Vodka. Brand principali sono: Russian Standard Original, Russian Standard Platinum, Russian Standard Gold e Im peria, che celebra l’autentico splendore della Russia imperiale.

PRIMITIVO DI PUGLIA STORIA DI UVE, EPOPEA DI VIGNAIOLI E DI VINI - 08/07/2013
Nell’ambito del Vinitaly è stato presentato un nuovo libro dal titolo “Primitivo di Puglia”, scritto con grande passione dal medico e sommelier Giuseppe Baldassarre. Baldassarre è un profondo conoscitore del Primitivo, tanto da definirsi “innamorato” di questo vitigno, di cui ha studiato la storia, le origini, le curiosità, con un appassionato approfondimento delle peculiarità organolettiche che differenziano le singole interpretazioni dei vari territori di Puglia dove viene prodotto: stiamo parlando principalmente delle zone di Manduria e di Gioia del Colle, ma ovviamente si è occupato anche di tutti gli altri comparti pugliesi dove questo vitigno viene coltivato in maniera più o meno ampia. In questo suo libro Giuseppe Baldassarre si è lasciato guidare dalla forte emozione che da anni lo lega al Primitivo, motivo per cui ci sono racconti ricchi di enfasi in grado di narrare al lettore i segreti per conoscere e capire al meglio questo nobile autoctono. Editore: Input Edizioni.

LE ARTIGIANALI SBARCANO ALL’HILTON MILAN - 08/07/2013
«Questa è la prima serata che dedichiamo alle birre, ma replichiamo il 4 luglio con una degustazione dedicata alle American Pale Ale e poi, a settembre, sarà il turno delle affumicate ». Sorride Carmine Ponticorvo, food & beverage manager dell’Hilton Milan Hotel mentre la sala si riempie di appassionati accorsi in questo elegante albergo a due passi dal Pirellone per provare la cucina di Paolo Ghirardi, chef del ristorante Pacific aperto al pubblico all’interno della struttura, che si è messo alla prova con alcune birre artigianali italiane da abbinare ai suoi piatti. «Questa occasione fa parte di una serie d’iniziative che abbiamo deciso di intraprendere», continua Ponticorvo, «e che realizzano una maggiore apertura verso l’esterno, provando a organizzare eventi originali e attraenti e, allo stesso tempo, promuovendo il ristorante».

ORA SCHWEPPES DIVENTA APERITIVO - 08/07/2013
Dallo scorso 30 Maggio, Schweppes, storico marchio internazionale, è entrato nel mercato degli aperitivi analcolici con il lancio di Schweppes Aperitivo, un prodotto unico e dal gusto deciso tutto da provare. L’immagine, caratterizzata da un forte appeal, grazie al pack rosso passione, unita alla garanzia premium Schweppes rendono il nuovo aperitivo analcolico il prodotto ideale per creare un momento intenso e coinvolgente da trascorrere al bar e in famiglia o con gli amici. Con questa nuova proposta, disponibile in due formati assolutamente innovativi (il 18 cl in vetro, dedicato al canale tradizionale, e il 25 cl in PET, per il canale moderno nella confezione da 4 bottiglie), Schweppes si rinnova ulteriormente per rispondere al meglio alle esigenze di un target più giovane e di tendenza. Insieme a Schweppes Aperitivo, il brand si rifà il look presentando la nuova grafica di tutta la gamma. Schweppes è prodotta e distribuita in Italia - su autorizzazione di Schweppes Int. Limited - da Acqua Minerale San Benedetto S.p.A.

BEYONCÉ TESTIMONIAL DELLA NUOVA CAMPAGNA PEPSI 2013 - 08/07/2013
Pepsi presenta “Mirrors”, il nuovo spot con Beyoncé come protagonista che svelerà in anteprima il suo nuovo singolo “Grown Woman”. Lo spot Pepsi ha fatto il suo debutto in una speciale anteprima digitale (su www.youtube.com/pepsi) e ha coinvolto più di 70 Paesi in tutto il mondo. La nuova campagna è on air in Italia dall’8 maggio su MTV e mostra la passione per la cultura pop condivisa da Beyoncé e da Pepsi, a testimonianza del nuovo posizionamento globale legato al mondo della musica. Il sodalizio tra Pepsi e la sua musa ispiratrice prevede una lattina e una bottiglia, realizzata al 100% in alluminio, in versione limited edition; le lattine sono acquistabili nei principali supermercati e ipermercati, mentre le bottiglie in alluminio saranno distribuite nei migliori bar e nei locali più alla moda.

COINTREAU FIZZ: LE MILLE FACCE DI UN COCKTAIL - 08/07/2013
Ormai conosciuto e apprezzato in tutto il mondo per il suo gusto inconfondibile e utilizzato come ingrediente chiave dei cocktail più importanti, il celebre liquore francese Cointreau diventa protagonista insieme a succo fresco di lime e a Soda: Cointreau Fizz è l’originale drink che racconta tutto il carisma, la sensualità e la freschezza del liquore dolce all’arancia più famoso del mondo. Vi è una semplice ricetta di base che rappresenta il punto di partenza per creare una delle tante varianti. Si parte così da 1/3 di Cointreau, combinato con succo fresco di lime e 2/3 di soda e poi… spazio alla fantasia! Con creatività e immaginazione si personalizza la ricetta di base per varianti pressoché infinite. Unico diktat: rovistare nel frigorifero, dare assalto alle spezie e magari raccogliere qualche foglia di menta nel giardino. Si potranno creare così: il Cointreau Fizz all’Arancia, al Lampone, al Cetriolo, al Pomodoro, alla Menta… Il divertimento è garantito, così come la soddisfazione di ogni esigenza. Per informazioni: www.cointreau. com

GIORGIO MOLINARI COUNTRY MANAGER DI MARTINI & ROSSI - 08/07/2013
A Giorgio Molinari, proveniente da Carlsberg Italia dove ha ricoperto il ruolo di direttore vendite e export, è stato affidato, in qualità di Country Manager, il compito di sviluppare il posizionamento dei brand premium del gruppo. Oltre a Martini, che quest’anno festeggia il 150° Anniver - sario, Molinari si occuperà di Bacardi, Grey Goose e Bombay Sapphire.

VERMOUTH GANCIA: FASCINO E STORIA DI UN’ANTICA RICETTA - 08/07/2013
Gancia riscopre e ripropone la formula originale dei suoi Vermouth a 16 gradi, prodotto autentico che rappresenta la vocazione all’eccellenza e la lunga tradizione dell’azienda nella lavorazione del Vermouth. Casa Gancia intende infatti dare nuovo slancio al prodotto seguendo la ricetta originale. Gancia nasce nel 1850 producendo con successo il tipico “Vermouth di Torino” e ben presto la qualità dei suoi prodotti conquista i mercati e Casa Savoia, di cui diventa fornitore ufficiale nel 1870. L’antica ricetta del Vermouth Gancia risale alla metà dell’800, ricetta tenuta da sempre segreta per un prodotto unico e di qualità. A conoscerla è Piergiorgio Cane, esperto enologo di Casa Gancia, il quale racconta che oltre alle decine di erbe aromatiche utilizzate fondamentale è la scelta dei vini. I Vermouth Gancia utilizzano almeno il 75% di base vino (bianco o rosso), hanno come componente principale l’artemisia (o assenzio) e contengono alcool purissimo. La gradazione alcolica è sempre superiore ai 14,5° che nel caso di Gancia è di 16° per il Bianco, il Rosso e il Rosato e per il Dry è storicamente a 18°.

Pagine totali: 68 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 ]