English

TuttoPress

vai alla pagina dell'annuario 2017Ó/></a>
            	<a href=vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista

CERCA TRA LE NEWS:


OLEIFICIO ZUCCHI ALLA VOLTA DEL SUDEST ASIATICO - 01/04/2014
Dall’8 all’11 aprile Oleificio Zucchi partecipa alla fiera Food & Hotel Asia 2014, la più grande manifestazione asiatica per l’industria alimentare e alberghiera, che si terrà a Singapore. La storica azienda olearia di Cremona, specialista nella produzione di oli d’oliva e oli di semi a marchio proprio e nella fornitura di marche private, è presente al Padiglione 8, Stand n°BK3-04 all’interno della collettiva italiana. La fiera, con 54 padiglioni e un’attesa stimata di 65mila visitatori, rappresenta un’occasione importante per un’azienda votata allo sviluppo dell’Export come Oleificio Zucchi. «Oleificio Zucchi è già presente nel Sudest asiatico, un mercato in forte crescita in cui da anni stiamo contribuendo a diffondere la cultura dell’olio e l’eccellenza del “saper fare” italiano » afferma Diego Ghisoni, Direttore della divisione Oli Confezionati Oleificio Zucchi. Durante la fiera di Singapore verrà proposta la linea Zucchi per gli oli di oliva, rivolta ai consumatori più esigenti e attenti alla propria alimentazione. La gamma Zucchi, destinata al canale Horeca, comprende l’olio di oliva, l’olio extravergine di oliva, l’olio di oliva 100% italiano e l’olio di oliva 100% italiano biologico. Sarà presente anche la linea Zucchi semi, recentemente rinnovata nel packaging, con le bottiglie da 1 litro in PET avvolte in un’elegante etichetta sleeve dallo sfondo nero, e Le Pleiadi, la gamma di oli d’oliva che si articola in olio extravergine di oliva, olio extravergine di oliva grezzo non filtrato, olio di oliva e olio di sansa di oliva.

FESTEGGIA LA PASQUA CON COLOMBA OF BONOLLO - 01/04/2014
Per una Pasqua da grandi intenditori, le Distillerie Bonollo Umberto di Padova propongono una versione originale della tradizionale colomba: la Colomba Of Bonollo, aromatizzata alla Grappa Of Amarone Barrique. Un dolce irresistibile in cui è racchiusa tutta l’esperienza e la qualità che contraddistingue da sempre i prodotti delle storiche Distillerie. La Colomba Of Bonollo viene realizzata artigianalmente con ingredienti italiani freschi e di qualità assoluta, tra cui canditi deliziosi e mandorle pregiate. A pasta morbida e lievitata naturalmente, si presenta irresistibilmente soffice e nel suo delizioso cuore esprime le note inconfondibili della Grappa Of Amarone Barrique, fiore all’occhiello della produzione delle Distillerie Bonollo, che esaltano armoniosamente la fragranza della farcitura.

GIN ROSA, STORIA E INNOVAZIONE NEL CENTRO DI MILANO - 01/04/2014
Il Gin Rosa, locale storico sito nel cuore del capoluogo meneghino, è nato agli inizi dell’Ottocento. Da sempre è caratterizzato dall’offerta di prodotti d’eccellenza che lo hanno reso famoso, come bar, con l’omonimo aperitivo esclusivo. Oggi, con la sua rinnovata Enoteca, Gin Rosa intende promuovere e diffondere la cultura del vino di qualità, attraverso una serie di iniziative per coinvolgere appassionati e semplici curiosi nell’affascinante mondo del vino. Degustazioni, incontri con i produttori, eventi e tanto altro ancora, per promuovere la cultura della qualità e della passione per questo prodotto unico.

AB INBEV NUOVO DISTRIBUTORE DI CORONA EXTRA IN ITALIA - 01/04/2014
La birra messicana più famosa al mondo entra ufficialmente nel circuito di AB InBev: a partire dall’1 gennaio 2014 è diventata infatti realtà la distribuzione esclusiva di Corona Extra da parte di Anheuser-Busch InBev Italia S.P.A. Grazie a questa integrazione, Corona Extra diventa uno dei marchi di punta del gruppo in Italia, accanto a Beck’s, Tennent’s Super e Leffe. «Siamo molto contenti perché oggi per noi si porta effettivamente a compimento l’ingresso di Corona Extra nella nostra ‘famiglia’ - dichiara Simon Wuestenberg, Country Director di AB InBev Italia -. Siamo orgogliosi di poter distribuire direttamente una delle birre più note e amate al mondo, che completa il nostro già ricco portafoglio prodotti. Con Corona, Beck’s e la nostra ampia gamma di speciali rispondiamo in modo completo a tutte le esigenze dei consumatori e dei nostri clienti». Corona è da sempre una delle birre preferite in Italia, soprattutto tra i giovani. È la compagna dei momenti da ricordare, del relax e del divertimento con gli amici più veri. Vicina anche a chi ama lo sport, con la sponsorship dell’ATP World Tour, e a chi ama la musica, con il contest dj più seguito d’Europa, Corona Extra è la regina delle bionde, con il suo gusto e la sua bottiglia inconfondibili. Corona Extra rafforza il portafoglio della birreria leader a livello mondiale, che comprende prodotti premium e speciali, tra cui Beck’s, Budweiser, Stella Artois, Leffe, Hoegaarden, Lö - wenbräu, Spaten e Franziskaner.

OLIO OFFICINA FOOD FESTIVAL - 10/03/2014
Gli aspetti agronomici della produzione delle olive, le caratterizzazioni sensoriali degli oli di oliva e il loro utilizzo in cucina e pasticceria sono stati in estrema sintesi i temi dei tre giorni di convegno al Palazzo delle Stelline di Milano. Ideato e diretto da Luigi Caricato, dal 23 al 25 gennaio il Festival ha visto i relatori, prevalentemente operatori del settore gastronomico, apportare aggiornamenti e approfondimenti al sapere professionale di cuochi, ristoratori e addetti alla filiera olive- olio-gastronomia. Rispetto agli scorsi anni il convegno ha avuto contributi un po’ meno scientifici ma più concreti e pragmatici con un uditorio altrettanto numeroso. Particolarmente seguite le conferenze del Consorzio di Garanzia dell’Olio Extra Vergine di Oliva di Qualità “CEQ” che hanno parlato delle indicazioni mirate a ottenere più alti standard qualitativi dell’olio extra vergine. Interessanti anche gli interventi di chef che hanno fornito indicazioni di cottura dei cibi, atte a evitare il degrado organolettico e nutrizionale degli alimenti e degli oli.

MENU DI BORDO. IL RICETTARIO E LA GUIDA PRATICA PER I CUOCHI DELLA REGIA MARINA - 10/03/2014
Questo libro - ultima novità in cucina delle Edizioni ETS - ripropone la guida pratica e il ricettario in uso per i marinai cuochi nel periodo fra le due guerre mondiali, con proposte di menu completi per un intero mese. Il mangiare a bordo delle navi ha sempre avuto, nei secoli, aspetti particolari, dovendo conciliare esigenze diverse, quali la necessità di assicurare un adeguato apporto calorico a personale sottoposto ad attività fisica superiore alla media, la conservazione delle vivande in periodi nei quali non esistevano le celle frigorifere, l’approvvigionamento delle materie prime in porti stranieri con abitudini alimentari diverse dalle nostre etc. Il libro è corredato da introduzione e note per una lettura contestualizzata che consenta di comprenderne le analogie e le differenze rispetto all’attuale cultura gastronomica. Completano il ricettario le reinterpretazioni di alcune ricette da parte di Chef contemporanei. Prezzo: 15€

SI È CHIUSA LA BIT 2014 - 10/03/2014
La 34esima edizione della BIT - Borsa Internazionale del Turismo si è riconfermata una piattaforma chiave per il business dell’industria turistica. I padiglioni di Rho Fiera sono stati visitati dal 13 al 15 febbraio 2014 da 62.170 persone, con una concentrazione del trade nei primi due giorni e apertura al pubblico nella giornata di sabato. «Con i risultati di questa edizione, BIT ha riacquistato il ruolo di protagonista nazionale del turismo - ha dichiarato in chiusura di manifestazione Marco Serioli, Direttore Exhibitions di Fiera Milano Spa. - Siamo soddisfatti della crescita nella qualità. Il livello è stato molto elevato sia tra gli espositori sia tra i buyer, che sono quasi raddoppiati. Vincente si è rivelata anche la stretta connessione con EXPO 2015, le cui sinergie hanno permesso di valorizzare al meglio i segnali di ripresa che provengono dai mercati». Un contributo importante al successo di BIT 2014 è venuto anche dal ricco calendario di momenti formativi e informativi, ai quali hanno partecipato circa 3.600 operatori in più di 70 eventi. Presenti, pure, espositori da oltre 100 nazioni, con una massiccia partecipazione di operatori italiani e, a livello internazionale, grande interesse dalle aree economiche più dinamiche, per le quali BIT si conferma manifestazione di riferimento nell’area euromediterranea, come Est Europa, Medio Oriente, Africa, Asia e Americhe. Oltre 750 gli incontri specifici tra la società EXPO 2015 e gli operatori internazionali che hanno generato decine di accordi con un importante effetto volano sull’intero sistema turistico italiano. L’appuntamento con BIT 2015 è fissato dal 12 al 14 febbraio dell’anno prossimo.

“SUMMER EMOTION ICE TEA” PRODOTTO DELL’ANNO 2014 - 10/03/2014
Acqua Minerale San Benedetto fa l’en plein e per il quinto anno si aggiudica il prestigioso premio “Eletto Prodotto dell’Anno 2014” categoria bevande naturali e base tè con la nuova linea di tè freddo “SUMMER EMOTION Ice Tea”, che unisce la squisita miscela di tè dolci in tre gusti esclusivi all’acqua oligominerale San Benedetto. Con la nuova linea San Benedetto vuole offrire ai suoi consumatori una bibita dissetante, naturale che rappresenti una vera e propria emozione “estiva” da vivere tutto l’anno. Da qui la scelta dei gusti che richiamano alle tonalità dolci ed estive con il Watermelon, alle atmosfere esotiche del Mango, all’idea di freschezza con Mint Experience a base di menta e tè verde. Esalta l’appeal del prodotto, il packaging unico impreziosito da un’etichetta ricca di immagini di frutta e con la garanzia di San Benedetto per un prodotto di assoluta qualità. “SUMMER EMOTION Ice Tea” è disponibile in due formati: la bottiglia da 1 litro e quella da 0,50 litri. «Siamo molto orgogliosi di aver ottenuto questo riconoscimento per il quinto anno consecutivo - dichiara Vincenzo Tundo, Direttore Marketing Acqua Minerale San Benedetto S.p.A. - che premia il nostro impegno per lo sviluppo di prodotti sempre attenti alla qualità». www.sanbenedetto.it

IL “GIOCO DELL’OLIO DOP RIVIERA LIGURE” NELLE SCUOLE PRIMARIE - 10/03/2014
36 classi incontrate, 571 piccoli alunni. È questo il primo parziale e positivo bilancio dello svolgimento dell’attività “Gioco dell’olio DOP Riviera Ligure” presso le scuole primarie della provincia di Imperia. Da febbraio gli incontri hanno coinvolto anche la Riviera di Levante ed entro giugno il progetto raggiungerà tutte le quinte classi delle elementari e anche le terze o le quarte classi di molti istituti. L’attività è realizzata dal Consorzio di Tutela dell’Olio extra vergine di oliva DOP Riviera Ligure, grazie alla programmazione del GAL Riviera dei Fiori e ai contributi messi a disposizione dalla Regione Liguria con il Programma di Sviluppo Rurale. Durante gli incontri lo storico del territorio Alessandro Giacobbe presenta agli alunni la dimensione culturale dell’olio d’oliva in Liguria e passa poi allo svolgimento del gioco didattico vero e proprio: un gioco dell’oca modificato, con informazioni utili sull’olio d’oliva ligure e sui suoi compagni d’avventura gastronomica. Il gioco viene quindi regalato alla classe e ogni ragazzino si porta la versione ridotta per giocare e imparare a casa. Al termine della lezione, infine, è prevista la più sana delle merende: pane e olio. Molta soddisfazione anche per Edicolors, ideatori del Gioco dell’Olio DOP Riviera Ligure. www.oliorivieraligure.it

VINI LA DELIZIA: PARTE DA MOSCA IL TOUR PROMOZIONALE 2014 - 10/03/2014
Per promuovere l’enologia della regione Friuli, la cantina cooperativa Viticoltori Friulani La Delizia ha partecipato alla 21a edizione di Prodexpo, svoltasi dal 10 al 14 febbraio scorso presso l’Expocentre nel cuore della capitale russa. Il mercato russo del vino gode di ottima salute, soprattutto per il comparto spumanti dove Vini La Delizia mira a consolidare il posizionamento dei propri prodotti aumentandone i volumi di vendita (attualmente oltre 300mila bottiglie, di cui il 20% a Prosecco). Considerata la maggiore fiera del settore food & wine in Russia e nell’Est Europa, con oltre 2.000 espositori provenienti da 55 Paesi, Prodexpo ha rappresentato un’occasione strategica per far promozione consentendo ai Vini La Delizia di proporsi in un mercato dinamico e insaziabile, in cui i consumi di vino negli ultimi cinque anni sono aumentati dell’80%, con un importante trend di crescita per i vini Made in Italy. «Avendo già partecipato alla fiera negli anni scorsi, abbiamo notato che l’atteggiamento degli acquirenti russi nei confronti del vino friulano è del tutto positivo» commenta Pietro Biscontin, direttore della cantina friulana Vini La Delizia. Dopo il Prodexpo, Vini La Delizia approderà dal 23 al 25 marzo al Prowein di Düsseldorf, fiera di riferimento per tutto il nord Europa. www.ladelizia. com

Pagine totali: 68 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 ]