English

TuttoPress

vai alla pagina dell'annuario 2017Ó/></a>
            	<a href=vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista

CERCA TRA LE NEWS:


FERRARI PERLÉ BIANCO, LA QUINTESSENZA DELLO STILE PERLÉ, IN UN NUOVO TRENTODOC RISERVA - 01/11/2016
Forti del grande successo della linea Perlé, icona dello stile Ferrari, le Cantine Ferrari proseguono il percorso di innovazione nel solco della tradizione presentando un nuovo Trentodoc Riserva: il Ferrari Perlé Bianco. Espressione dei migliori vigneti di proprietà della famiglia Lunelli, il Ferrari Perlé Bianco nasce dall’attenta selezione delle partite di Chardonnay che gli enologi della Casa ritengono più vocate al lungo affinamento. Riposa per oltre 8 anni sui lieviti, acquisendo un’affascinante profondità e un’armonica intensità. La prima annata è figlia della vendemmia 2006. Insieme al Ferrari Perlé Rosé e al Ferrari Perlé Nero, la nuova etichetta completa la gamma delle Riserve Perlé, diventando protagonista di questa trilogia. Anche l’immagine della bottiglia si presenta raffinata nei dettagli. Ne risulta una linea completamente rinnovata, vestita di un “nuovo nero” che accomuna le tre referenze; mentre a differenziarle è la capsula in tre diverse tinte, che si ritrovano nella cornice dell’etichetta e della collaretta. L.T.

LA DISTILLERIA BEPI TOSOLINI VINCE LA BARCOLANA 2016 - 01/11/2016
I distillati Tosolini, presenti durante tutta la 48a Barcolana (dal 30 settembre al 9 ottobre scorsi a Trieste) allo stand Fast and Furio dei fratelli Benussi, hanno portato fortuna: Alfa Romeo ha vinto con grande emozione da parte di tutto l’equipaggio e della famiglia Tosolini, sponsor assieme ad altri prestigiosi marchi friulani della barca vincitrice. Una gara avvincente che ha tenuto tutti con il fiato sospeso fino alla fine quando nello stand si è cominciato a brindare con il Most e l’Amaro Tosolini. La vittoria è stata un’esplosione di gioia, i due velisti triestini Doc hanno tagliato il traguardo per primi con 59 minuti e 59 secondi superando Maxi Jena Tempus Fugit. La Barcolana, con oltre 1700 barche iscritte, è una delle manifestazioni veliche più “affollate” del mondo e Bepi Tosolini dedica a tutti i suoi clienti e collaboratori questa fantastica vittoria 100% made in Friuli. Giovanni, Giuseppe, Bruno e Lisa Tosolini hanno accolto gli ospiti offrendo un’occasione unica per degustarne i prodotti di punta e soprattutto per conoscere più da vicino l’affascinante mondo della distillazione. L.T.

ELEGANTE E DI TENDENZA: È LIEFMANS FRUITESSE - 01/10/2016
Può sembrare una stranezza, ma gli appassionati di birra belga conoscono bene l’affascinante mondo delle Kriek: birre prodotte da secoli con una tecnica unica, che prevede l’immersione di ciliegie intere nella birra durante la maturazione. Liefmans, birrificio attivo sin dal Seicento e specializzato nell’arte della miscelazione di questi prodotti così affascinanti, ha deciso di spingersi oltre i canoni tradizionali dello stile, inventando la Fruitesse: birra blend che oltre alle ciliegie intere “ospita” succhi naturali di frutti e bacche di sambuco. Il risultato è una Fruit Beer fresca, dissetante, vivace grazie alla piacevole frizzantezza e a una certa dolcezza nel gusto. Ottima da servire e assaporare durante un aperitivo, on the rocks, ovvero in un bicchiere colmo di ghiaccio. Chi l’avrebbe mai immaginata, una birra speciale servita con il ghiaccio? Eppure Fruitesse non si limita a quest’innovativa forma di consumo, ma si apre anche al mondo dei cocktail: basta visitare il sito web www.liefmans.be per scoprire le ricette di quattro interessanti “beer cocktail”. L.T.

NATA IN RETE LA NUOVA CAMPAGNA HAVANA 3 ANNI - 01/10/2016
È partita a settembre la nuova campagna del rum Havana 3 che ha coinvolto 2.000 barmen e barlady di 12 città italiane in un contest all’ultimo Click. Ogni partecipante ha accolto la sfida- contest “Havana 3 Cerca te!” invitando i propri fan e amici ad aiutarlo a scalare la classifica per divenire protagonista della nuova campagna. I partecipanti hanno creato un profilo sul sito havana3cercate.it, scaricato la promocard digitale e la Facebook cover personalizzandole con il proprio motto sul noto rum. «È autentico, intenso, Cubano» commenta il vincitore Antonio Abatangelo da Riccione. In meno di due mesi Havana 3 anni è diventato virale grazie alle migliaia di voti che hanno animato la rete. Le barlady sono state circa un quarto dei partecipanti aggiudicandosi il vertice della classifica a Genova (Monica Gentile) e a Palermo (Eleonora Siino). I bartender, ritratti dietro al bancone, saranno i soggetti della campagna ADV in programma da settembre a dicembre su pubblicazioni a tiratura nazionale, riviste di settore, ma anche affissioni nelle principali città. «La nuova campagna ADV non poteva che nascere e svilupparsi dalla rete e dai social e avere come protagonisti barman e barlady, non solo nel ruolo di testimonial, ma di veri e propri influencer» ha commentato Mirco Biondi, Senior brand manager di Havana Club, brand di Pernod Ricard Italia. L.T.

BRILLANTE ESORDIO DEL “THINK BIG TOUR 2016” DI RATIONAL - 01/10/2016
Lo scorso 9 settembre Rational ha accolto circa 250 invitati, tra cui rivenditori, partner e rappresentanti della stampa, nel centro congressuale di Riccione per presentare per la prima volta i nuovi SelfCookingCenter. Durante l’incontro si è ripercorso il passato di Rational sottolineando i principi guida dell’azienda, al centro della filosofia aziendale: “I vantaggi per il cliente rimangono sempre una priorità da noi”. In linea con questo principio, negli ultimi 40 anni Rational ha sviluppato i suoi apparecchi con costanza e in base alle esigenze dei clienti. La star della giornata è stato il SelfCooking- Center XS, la cui efficienza è stata testata nel corso di una dimostrazione di cottura dal vivo direttamente sul palco. Il SelfCookingCenter XS è il più piccolo apparecchio mai offerto da Rational e rispetto agli altri apparecchi occupa una il 60% in meno di volume. Una vera e propria anteprima mondiale, quindi, per questo piccolo apparecchio, dotato anche di un generatore di vapore fresco e della consueta efficienza e intelligenza Rational. Dopo l’esordio positivo a Riccione, la presentazione dal vivo dei nuovi apparecchi continuerà con il tour mondiale “Think BIG Tour 2016” fino a marzo 2017, facendo tappa in città come Parigi, Barcellona, Chicago, Dubai... La nuova generazione e il nuovo apparecchio XS potranno comunque essere visti dal vivo anche in loco presso numerosi eventi locali “Think BIG” e dai rivenditori specializzati. www.rational-online.com L.T.

LA CULTURA DEL CIBO, IL CIBO NELLA CULTURA: A MONTECATINI TORNA FOOD&BOOK - 01/10/2016
Dal 14 al 16 ottobre a Montecatini Terme si è tenuta la IV edizione di Food&Book, Festival del libro e della cultura gastronomica: nella splendida cornice liberty delle Terme Tettuccio si sono incontrati scrittori che nei loro romanzi raccontano il cibo, chef che lo presentano nelle loro ricette e in libri di successo, autori di saggi sull’alimentazione e l’agricoltura. Numerosi gli eventi in programma. Si è partiti venerdì 14 ottobre con la vernice della mostra di Gualtiero Marchesi “Opere” dedicata ai suoi piatti storici. Sabato 15 ottobre si è svolta la più imponente degustazione di vini mai svolta in Italia (circa 1000 etichette in assaggio) in occasione della presentazione nazionale della guida Slow Wine 2017. Tra le novità di questa edizione, “Birra Nostra”, a cura di Officina Eventi & Comunicazione; spazio anche ai più giovani con l’area Food&Book Junior, con laboratori e degustazioni a misura di bambino e, di particolare interesse, il laboratorio “Fotografare il cibo”, tenuto dal fotografo Bob Noto. Tra gli chef, oltre a Gualtiero Marchesi, Daniele Canzian, Pietro Parisi, Fabio Picchi, Davide Scabin. Tra le novità di quest’anno la partecipazione di Librerie Coop, con uno spazio che ha ospitato migliaia di titoli a tema enogastronomico. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Leggere Tutti in collaborazione con Agra Editrice, Comune di Montecatini Terme, Terme di Montecatini Spa, Istituto Alberghiero di Montecatini Terme, Slow Wine. Il festival è diretto da Sergio Auricchio e Carlo Ottaviano. L.T.

LAY’S E JUVENTUS INSIEME PER UNA STAGIONE RICCA DI SUCCESSI - 01/10/2016
Lay’s, uno dei marchi di punta del portfolio di PepsiCo, ha annunciato ad agosto il nuovo accordo di sponsorizzazione per le stagioni sportive 2016/17 e 2017/18 con la Juventus Football Club. L’accordo con il club bianconero ha preso ufficialmente il via il 1° luglio e il Gruppo PepsiCo, che dal 2015 ha stretto una partnership triennale con la UEFA Champions League, ha confermato così ancora una volta la passione per lo sport e per il grande calcio. «Abbiamo fortemente voluto intraprendere un cammino comune con una squadra di eccellenza come Juventus Football Club – ha affermato Diego Airoldi, Snacks Business Development Manager Italia – a conferma del legame già avviato di Lay’s con il mondo del calcio. Siamo convinti che questa partnership, oltre a unire la forza di due brand vincenti e riconosciuti a livello internazionale, ci aiuterà a promuovere il lato moderno e innovativo del nostro brand attraverso iniziative di comunicazione congiunta che contribuiranno ad avvicinare ulteriormente Lay’s ai consumatori». L.T.

NUOVO DOPPIO INGRESSO NEL PANORAMA MILANESE: OFFICINA & LA CAVE - 01/10/2016
Una vecchia stufa, che riscaldava un negozio in Ticinese che si occupava di snowboard, skate e surf, è l’emblema di una storia e la scintilla scatenante di un nuovo progetto. Un progetto che ha coinvolto Matteo Pedrocchi, titolare del negozio, e un suo cliente, Raffaello Polchi, innamorato di quella stufa tanto da comprarla e installarla nella sua officina di moto grazie all’aiuto di Matteo. Qualche mese fa, dopo aver prestato la location – situata in via Giovenale 7, a Milano – per un evento di moda, è nata l’idea di crearvi all’interno anche un cocktail bar e un ristorante. Officina è quindi diventato il nome del cocktail bar guidato dal mixologist Gianluca Amoni, un luogo dove il cliente viene guidato verso ‘un’esperienza liquida’ totalmente tailor-made. Affumicature, spezie, azotati, blocchi di ghiaccio che grazie a una speciale pressa diventano diamanti aperti per accogliere i cocktail, sono solamente alcuni dei suoi tratti distintivi. La Cave è invece il ristorante capitanato da Misha Sukyas, un punto di incontro tra la tradizione e la pura avanguardia: 26 posti all’interno e circa 15 all’esterno, dove accanto ai coquillages, frutti di mare e numerose varietà di ostriche, sono proposti pescati del giorno al peso e una decina di piatti quotidiani. L.T.

IL GIN COLLESI SBARCA A THE GIN DAY 2016 - 01/10/2016
L’11 e 12 settembre scorsi a Milano, in via Watt 15, Collesi ha debuttato a The Gin Day 2016, un appuntamento ormai di rito per bartender, mixologist, professionisti Horeca e appassionati, giunto quest’anno alla sua 4a edizione. In questo prestigioso scenario le Distillerie Tenute Collesi, con sede ad Apecchio (PU), hanno presentato una delle principali novità dell’anno. L’azienda, famosa per le sue grappe, ha lanciato il suo primo gin rigorosamente made in Italy: un prodotto d’alta gamma, frutto di una lavorazione che parla di assoluta unicità e di un forte legame con il territorio. Per celebrare l’occasione, Collesi ha consegnato in omaggio ai visitatori l’esclusiva t-shirt realizzata appositamente per l’evento. Ma, ad accogliere il pubblico, sono state soprattutto le eleganti bottiglie dal design inconfondibile, in vetro nero impreziosito alla base da goccioline in bassorilievo, degne custodi di un prodotto d’eccellenza. Il Gin Collesi nasce infatti da ingredienti di prima qualità: l’acqua purissima del Monte Nerone, i migliori orzi e soprattutto le bacche di un pregiato ginepro. A contraddistinguerlo inoltre è l’abbinamento con le visciole, dolcissima ciliegia nativa delle Marche, che ne rende unico l’aroma e diventa parte dell’esclusivo pack da 4 bottiglie, insieme a un ricettario per cocktail originali. Dal sapore deciso e al tempo stesso melodioso, complesso ed equilibrato, il Gin Collesi è destinato a regalare a ogni sorso un’esperienza sensoriale ricca e intensa. L.T.

SCHWEPPES PRESENTA GINGER BEER - 01/09/2016
Schweppes conferma la sua forte attenzione alle tendenze di mercato lanciando la nuovissima specialità Ginger Beer, Premium Flavoured Mixer, la scelta migliore per i cocktails, dall’aperitivo all’after dinner. A base di radice di zenzero, Schweppes Ginger Beer è l’ingrediente ideale per il Moscow Mule ma non solo: è perfetto per la preparazione di cocktails quali il London Mule, il Precious Mule e Rum Buck.Testato e promosso in anteprima dai migliori bartender alla Venuez Fair 2016 di Anversa, Ginger Beer sor- prende per l’elevata gasatura, per l’aroma esclusivo, unico per il palato e per ogni mix, e per il gusto avvolgente, dalla pun- gente nota di zenzero alla sottile nota agrumata. La nuova proposta della “regina delle bollicine” si presenta nel classico formato 0,18 L ow in vetro molto accattivante: la trasparen- za del vetro e il design essenziale e slanciato della bottiglia, mettono in evidenza l’etichetta dalle sfumature color bron- zo, con al centro il logo Schweppes. Schweppes è prodotta e distribuita in Italia da Acqua Minerale San Benedetto su autorizzazione di Schweppes Int. Limited.

Pagine totali: 68 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 ]