Italiano

TuttoPress

vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista

SEARCH AMONG NEWS:


LE INNOVAZIONI BELVEDERE VODKA SMOGÓRY FOREST & BELVEDERE VODKA LAKE BARTEZEK - 03/05/2018
Belvedere Vodka, prima luxury vodka al mondo, svela Belvedere Vodka Smogóry Forest e Belvedere Vodka Lake Bartezek, presentate in anteprima in occasione della London Cocktail Week. Protagoniste di Belvedere Single Estate Rye Series, le due inedite creazioni autentiche sono l’emblema della costante ricerca all’innovazione di Belvedere Vodka e catturano l’essenza distintiva dei rispettivi terroir. Belvedere Single Estate Rye Series è la più straordinaria esplorazione del complesso concetto di terroir – la combinazione di fattori quali caratteristiche del suolo, topografia e clima – nel mondo della vodka ed esprime l’influenza delle condizioni climatiche nella struttura e nell’aroma della segale polacca Dankowskie Diamond di qualità superiore, che rende unica ogni sua espressione

ACQUE MINERALI D’ITALIA PRESENTA LA “D” - 03/05/2018
Acque Minerali d’Italia – il gruppo del beverage al quale fanno capo i brand Norda, Gaudianello e Sangemini – ha lanciato sul mercato la linea La “D”, una novità in Pet con caratteristiche tali da renderla una proposta particolarmente interessante per il canale Horeca. La lettera D identifica l’iniziale del nome Daggio, una delle sorgenti storiche del gruppo Norda e da sempre fra le più apprezzate, che sgorga a quasi 2.000 metri slm e una fra le più alte d’Europa. Dalla sorgente, l’acqua viene convogliata allo stabilimento di Primaluna (Lecco), posto a 700 metri, tramite un’apposita condotta lunga circa 10 km e viene imbottigliata senza subire alcun trattamento così come defluisce dalla roccia viva. L’acqua oligominerale Daggio ha un residuo fisso di 60 mg/litro e risulta povera di sodio (2,2 mg/ litro). Un equilibrio perfetto, ottimo per mantenere quotidianamente le giuste quantità di sali minerali utili all’organismo e allo stesso tempo capace di accompagnare perfettamente ogni piatto.

FABBRI @ APERITIVI&CO - 03/05/2018
È stato un vero e proprio omaggio alla sua città, Bologna, quello che Fabbri 1905 ha fatto il 25 e 26 marzo ad Aperitivi& Co, presso FICO Eataly World. In occasione della due giorni dedicata al mondo di aperitivi, digestivi e corroboranti, l’azienda “dell’Amarena” ha presentato, infatti, due cocktail di ispirazione bolognese Doc, preparati con un’autentica specialità di casa Fabbri: Marendry, il bitter all’Amarena che lo scorso anno l’azienda ha ripreso a produrre dopo quasi quarant’anni. Il primo è “Un americano a Bologna”, che rivisita in chiave bolognese il classico Americano unendo vermouth rosso, Marendry e sciroppo di Amarena Fabbri. Il secondo, invece, è “Riviera”, l’originale preparazione che mixa gin, succo di limone e albume d’uovo alle note persistenti e agrumate di Marendry. «Un tributo alla nostra città» hanno commentato in Fabbri. «La nostra azienda è nata a Bologna 113 anni fa, proprio producendo liquori. E questa edizione di Aperitivi& Co si tiene qui a Bologna. Non potevamo trovare modo migliore per essere presenti se non quello di puntare su due specialità di mixology tipiche della nostra città e della nostra regione».

MENABREA ART PRIZE - 03/05/2018
Untitled Association è approdata anche quest’anno alla Mostra Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea Miart 2018, presso Fieramilanocity, svoltasi dal 12 al 15 aprile, con uno spazio all’interno della Sezione Editoria (ST10). Lo spazio è dedicato al Menabrea Art Prize, nato dalla collaborazione tra Untitled Association e Birra Menabrea SpA, prestigiosa e storica casa birraria biellese, e ad Art to Date, strumento cartaceo e digitale per la segnalazione periodica della programmazione di gallerie, fondazioni, musei e altre istituzioni nelle città di Milano, Roma, Torino e Napoli. Nell’ambito del Menabrea Art Prize è stata presentata l’ultima etichetta vincitrice realizzata dall’artista torinese Sara Enrico (Biella, 1979) nonché quelle di tutti gli altri vincitori delle passate edizioni. Quest’anno, è stato inoltre possibile rivivere l’atmosfera che anima il Premio anche all’interno degli spazi espositivi di FM Centro per l’Arte Contemporanea, grazie alla rinnovata partnership con Untitled Association e Birra Menabrea.

NOVITÀ ASSOLUTA PER RED BULL®: ARRIVANO IN ITALIA LE ORGANICS - 03/05/2018
Red Bull sorprende con una novità assoluta nel proprio portfolio, inserendo per la prima volta un prodotto che non è un energy drink. Organics by Red Bull è, infatti, la nuova gamma di soft drink effervescenti disponibili in 4 varianti di gusto: Simply Cola, gusto unico e iconico, Bitter Lemon, nota bitter mixata al succo concentrato di limone proveniente da agricoltura biologica, Ginger Ale, colore ambrato e gusto speziato grazie all’estratto di zenzero e al succo concentrato di limone da agricoltura biologica, Tonic Water, caratterizzata da una miscela armonica di limone e lime. Organics by Red Bull non sono energy drink, ma bevande rinfrescanti biologiche con un gusto unico. Secondo i regolamenti europei per i prodotti biologici, questi ultimi non contengono aromi artificiali, coloranti artificiali, conservanti o additivi come ad esempio l’acido fosforico. Organics by Red Bull sono certificate biologiche in ottemperanza alle normative UE. Red Bull annuncia, inoltre, che Organics by Red Bull saranno le bevande bio ufficiali dei tifosi del Giro d’Italia, e percorreranno quasi 3.000 km di viaggio attraverso l’Italia rinfrescando i milioni di appassionati che per tre settimane seguiranno l’edizione numero 101 di un evento sportivo storico.

DIGITALIZZAZIONE: LE CUCINE PROFESSIONALI SI PREPARANO AL FUTURO - 03/05/2018
L’evoluzione è una costante e investe anche il mondo della cucina professionale, che sta vivendo una digitalizzazione inarrestabile. Ma quali sono i sistemi capaci di supportare efficacemente i processi in cucina e di stabilire nuovi standard in termini di qualità dei prodotti, sicurezza, automazione e servizio? Rational, produttore dei Combi-Vapore e del VarioCookingCenter, si è affidata a ConnectedCooking, la soluzione gratuita e basata su cloud. RATIONAL vede il futuro in una cucina collegata in rete, che funziona con smartphone, tablet o PC. Con ConnectedCooking tutti gli apparecchi Rational accedono a programmi di cottura identici; il cuoco ha accesso ai suoi apparecchi con un clic e può controllare i processi di cottura, anche a distanza. Con le notifiche, la piattaforma contribuisce, ad esempio, a registrare i carichi di lavoro e ad adeguare di conseguenza i processi di produzione. Inoltre, una ServiceCall automatica ne aumenta l’efficienza: in caso di problematiche, il service partner riceve un messaggio automatico, può farsi una prima idea tramite la manutenzione a distanza e rispondere rapidamente in loco. Infine un ultimo aspetto. «Il rispetto delle norme igieniche è una sfida per ogni cucina – afferma Matthias Lahr, Product Manager Digital presso Rational. – Ecco perché abbiamo integrato in ConnectedCooking la documentazione HACCP automatica».

BOIARDO, UN INNOVATIVO COCKTAIL FIRMATO COMPAGNIA DELLA SPERGOLA - 09/04/2018
Compagnia della Spergola, esempio riuscito di sinergia attiva tra enti, istituzioni e cantine vinicole, nata con l’obiettivo di favorire la sensibilizzazione verso il vino Spergola e promuoverne il territorio di riferimento, ha creato un innovativo e originale cocktail, “Boiardo”, novità assoluta per il mondo dei bar. La nuova bevanda è un cocktail medium drink, più moderno del kir e più modaiolo dello spritz, nato dalla creatività del barman Vanni Folloni per celebrare la freschezza e la finezza di perlage del vino Spergola, mescolato con altri ingredienti eccellenti come Vodka, Gin e Sciroppo di Lavanda. La nuova creazione è stata presentata a Milano, presso il Ristorante Museo Pavarotti, tempio della cucina emiliana in terra meneghina. Una bevanda frutto della collaborazione tra Compagnia della Spergola e Confesercenti Reggio Emilia, soggetti promotori dell’iniziativa, che mira a valorizzare le tipicità agro-alimentari del territorio per promuovere anche in chiave turistica l’area delle colline di Scandiano e Canossa. «Questo cocktail assolutamente innovativo – ha dichiarato Roberto Martinelli, direttore generale di Casali Viticultori, in rappresentanza delle cantine reggiane aderenti alla Compagnia della Spergola – esalta i pregi olfattivi e gustativi di un vitigno bianco dalle radici antichissime, storico protagonista dell’enologia italiana. Conosciuta e apprezzata già ai tempi di Matilde di Canossa e successivamente valorizzata e tramandata nei secoli, l’uva Spergola è stata recentemente riscoperta grazie all’azione di alcune importanti realtà vitivinicole delle colline reggiane». «Con la creazione del “Cocktail del Boiardo” – ha dichiarato Dario Domenichini, presidente di Confesercenti Emilia Romagna – Confesercenti ha voluto fornire un elemento in più alle piccole e medie imprese della ristorazione e ai pubblici esercizi non solo del territorio emiliano, in modo da esaltare la tipicità della Spergola con uno dei momenti più popolari della convivialità italiana: l’aperitivo».

MIRVITA TOR DE FALCHI A VINITALY 2018 - 09/04/2018
Nato nel 1967, il Vinitaly è diventato, negli anni, l’appuntamento che ha scandito l’evoluzione del sistema vitivinicolo nazionale e internazionale, contribuendo a fare del vino una delle più coinvolgenti e dinamiche realtà del settore primario. Le singole regioni d’Italia, presenti come espositori hanno la possibilità di far conoscere le attività promozionali e iniziative che si svolgono all’interno del proprio territorio. Nell’ambito della 52a edizione di Vinitaly, la più importante manifestazione fieristica mondiale dedicata all’industria del vino, in programma dal 15 al 18 aprile 2018, presso Fiera Verona, sarà presente, tra i molteplici espositori, anche l’azienda agricola Tor De’ Falchi, nata nel 1990 e localizzata nell’area di eccellenza dei vini Dop Castel del Monte. Sarà possibile poter degustare e conoscere i prodotti Mirvita presso il padiglione 11 Puglia Area F5-G5 Stand 34. L.T

DEVELEY PUNTA SULLA RISTORAZIONE MODERNA - 09/04/2018
Secondo il Rapporto FIPE 2016 in Italia il segmento dei consumi alimentari fuoricasa è cresciuto dell’1,1% e rappresenta ormai il 35% (76 milioni di euro) del totale dei consumi alimentari delle famiglie. Merito della ripresa economica e dei nuovi trend di consumo. A puntare su questa ripresa del fuoricasa è Develey, oggi tra i più importanti produttori europei di salse e condimenti, presente in Italia con la filiale distributiva con sede a Lana D’Adige (Bz). Fiore all’occhiello di Develey è una gamma di salse gustose e di qualità premium, appositamente commercializzata nella confezione Squeeze top-down in coex da 875 ml. Otto le salse sandwich attualmente disponibili in questo formato. La Salsa Snack, con cappuccio bianco arricchito con cetrioli e senape, la Salsa Hamburger con pomodori, cipolle e un tocco di senape, la Salsa Barbecue, al caratteristico aroma fumé, la Salsa Cheddar, a base del famoso formaggio britannico, la Salsa Sweet Chili, dal sapore agrodolce, i Relish di Peperoni e di Cetrioli entrambe a base di verdura a pezzettini e la cremosa Salsa Remoulade a base di maionese con pezzetti di cetrioli. Disponibili nel formato Squeeze da 875 ml anche le classiche referenze: Maionese classica e da tavola, Tomato ketchup, Curry ketchup, Senape delicata e Salsa Rosa. L.T.

PELLEGRINO TRIONFA ALL’INTERNATIONAL PACKAGING COMPETITION - 09/04/2018
La giuria della 22ª edizione dell’International Packaging Competition di Vinitaly ha assegnato un doppio riconoscimento alle Cantine Pellegrino: Premio Speciale “Packaging 2018” alla nuova linea di marsala ed Etichetta d’Oro al marsala Doc Superiore Ambra Dolce “Anita Garibaldi” 2012. Dopo il successo dello scorso anno, che ha visto l’azienda siciliana trionfare aggiudicandosi analoghi premi per la nuova veste dei vini liquorosi e di Pantelleria, a essere premiate sono state, questa volta, cinque etichette di marsala, disponibili sul mercato a partire dal mese di aprile. Nuove etichette ispirate ai personaggi che hanno scritto la storia del vino siciliano più conosciuto al mondo. Cinque diverse tipologie di marsala, ognuna con la sua specifica occasione di consumo, dedicate agli illustri nomi del passato: John Woodhouse, Benjamin Ingham, Joseph Whitaker, Horatio Nelson e Anita Garibaldi. «Con Marsala Revolution – ha detto Benedetto Renda, ad Cantine Pellegrino – vogliamo proporre in modo nuovo questo vino per fare apprezzare sempre più, anche alle nuove generazioni, quel tratto unico e distintivo che rende il marsala inimitabile e di forte personalità». L.T.

Pagine totali: 68 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 ]