English

TuttoPress

vai alla pagina dell'annuario 2017Ó/></a>
            	<a href=vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista

CERCA TRA LE NEWS:


A scuola di lievito - 21/07/2011
La fermentazione e gestione del lievito è uno degli argomenti di maggior interesse attualmente per i microbirrifici italiani. Allo scopo, la Doemens vara, presso la sede di Gräfelfing, nei pressi di Monaco di Baviera, il primo corso sull’argomento. Si tratta di tre giornate (dal 26 al 28 ottobre), che avranno come tema la fisiologia e la gestione del lievito, la teoria e la pratica della propagazione del lievito, il controllo della bassa fermentazione, i sottoprodotti di fermentazione, la tecnologia del lievito e la stabilità del gusto. Inoltre, è previsto un intervento sulla caratterizzazione dei ceppi di lieviti selezionati dalla banca dei lieviti Doemens.

Theresianer Coffee Stout - 21/07/2011
Theresianer ha presentato ad Agrifood 2011 Theresianer Coffee Stout. Già nel nome di questa birra si coglie la presenza inconfondibile del miglior caffè Hausbrandt e la grande storia della birra Theresianer. Insieme, morbidamente intrecciati in una definizione perfetta di gusto che nasce da malti scuri attentamente selezionati. Al palato, Theresianer Coffee Stout si propone come una tra le migliori birre stout: anglosassone nel temperamento, decisa nel sapore, inconfondibile nella personalità. Questa nuova birra nasce da una delle più eccellenti miscele Hausbrandt combinata al meticoloso lavoro dei mastri birrai, secondo la migliore tradizione Theresianer. Si presenta alla vista nel tipico colore ebano intenso, all’olfatto con il suo profumo di caffè tostato avvolto da sentori di cacao, nocciola, cappuccino e con le note piacevolmente speziate. Dall’ aroma delicato, morbido e rotondo, esibisce il gusto di caffè con citazioni dolci/amare. Frittate e crépe, crostini con formaggio fresco spalmabile, focacce salate e quiche a base di patate, biscotti secchi e dolci a base di cioccolato sono l’accompagnamento ideale per questa nuova nata in casa Theresianer.

Cormio nuovo Portfolio Director di Partesa - 21/07/2011
Partesa, azienda del Gruppo Heineken, ha scelto Angelo Cormio per ricoprire il ruolo di Portfolio Director. L’incarico, nuovo e creato esplicitamente per coordinare l’approccio commerciale, attiene la definizione del portafoglio prodotti, gli acquisiti e la sua promozione. Cormio, 42 anni, una laurea in Economia e Commercio conseguita all’Universiatà di Bergamo e un master in management distributivo ottenuto all’I.F.O.A. di Bologna, è in Heineken dal 1996. Prima della nomina a Portfolio Director in Partesa, è stato anche direttore commerciale in Dibevit Import, società del Gruppo Heineken specializzata nell’importazione e distribuzione di birre speciali e succhi di frutta. «Partesa – riferisce Cormio – vuole calibrare al meglio gli assortimenti così da soddisfare le richieste dei clienti nei diversi canali puntando allo sviluppo di quelle categorie che le permettono di valorizzare, con adeguati profitti, il servizio offerto agli operatori del mercato horeca».

Un estate in radio per Birra Castello, Pedavena e Dolomiti - 21/07/2011
Per l’estate 2011 le Birre del Gruppo Castello, entrano nel mondo della radio, grazie a una collaborazione con il Gruppo Radiofonico Sphera Holding. Da quasi un mese i brand Castello, Pedavena e Dolomiti sono protagonisti di spot radiofonici nuovi e divertenti su Radio Company, Radio 80, Radio Padova, Easy Network e Radio Valbelluna. Le radio di Sphera Holding hanno un target di ascoltatori trasversali e vantano un ascolto medio di 895.000 ascoltatori al giorno. Sono stati pianificati 2.464 spot, iniziati a fine maggio che continueranno fino a fine settembre. La radio rappresenta un mondo nuovo per le birre di Castello, che ha deciso di affrontare questa nuova sfida con entusiasmo e con l’obiettivo di continuare a diffondere la notorietà e l’immagine dei brand, e soprattutto la qualità dei diversi prodotti, accomunati da una grande passione per la cultura birraria. Birra Castello inoltre, potrà abbandonarsi alla sua anima giovane e dinamica, durante la partecipazione al Contatto Tour di Radio Company, evento itinerante che prevede 8 concerti nelle principali piazze del Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Viehweider alla direzione commerciale di Forst - 21/07/2011
Birra Forst ha affidato a Franz Josef Viehweider la direzione commerciale. Il neo direttore, bolzanino, sposato e padre di tre figlie, ha iniziato la sua carriera dal distributore di bevande L. Agostini & Co. di Bolzano. Successivamente si trasferisce in Germania, alla Luis Gasser GmbH di Monaco di Baviera, dove nel giro di sette anni passa da junior sales manager a direttore vendite. Nel 2001 rientra in Italia per assumere l’incarico di responsabile vendite nei Paesi di lingua tedesca per l’azienda Loacker e, negli ultimi quattro anni, ha gestito le vendite in tutt’Europa. In merito al nuovo incarico lavorativo, Viehweider ha dichiarato: «Forst è uno dei marchi con il più alto livello di awareness in Alto Adige. La gestione delle vendite di questa azienda è sicuramente una sfida stimolante». «Il signor Viehweider – ha affermato l’amministratore delegato di Birra Forst, Margherita Fuchs von Mannstein – porta un ampio bagaglio tecnico–professionale e l’esperienza necessaria per rafforzare ulteriormente i recenti successi di Forst».

La comunicazione premia Birra FORST - 21/07/2011
Birra Forst si è distinta con la sua campagna tra i principali premi della comunicazione italiana. Alle premiazioni, svoltesi a Milano, Forst ha vinto premi in varie categorie. La campagna “Una nuova specie” di Birra Forst, ambientata nella natura incontaminata dell’Alto Adige/Südtirol, ha ottenuto, infatti, importanti riconoscimenti nel settore creatività e comunicazione, aggiundicandosi trofei molto ambiti che premiano la professionalità e il talento di quanti operano nel campo della comunicazione pubblicitaria a livello nazionale. La campagna, il cui obiettivo è quello di aumentare la brand awareness di Forst a livello nazionale e rafforzarla ancora di più in Alto Adige/Südtirol, porta la firma di Cellina von Mannstein, Communication & Creative Director di Forst, diplomata alla Bayerische Akademie für Werbung und Marketing di Monaco di Baviera, che ha coadiuvato l’intero processo creativo con l’agenzia Cayenne. «In tempi in cui la pubblicità si lega spesso al binomio Sex-sells, noi di Forst siamo andati nella direzione opposta» si rallegra Cellina von Mannstein. «Questi premi sono un riconoscimento del percorso coraggioso che abbiamo intrapreso, perché - come si dice - la paura è il tuo peggior nemico. E noi continuamo a dismostrare di non averne».

Franco Thedy vicepresidente dei birrai europei - 21/07/2011
Franco Thedy, Amministratore Delegato di Birra Menabrea spa e vice presidente di AssoBirra, è stato eletto alla vice presidenza dell’associazione The Brewers of Europe, che riunisce i produttori di birra europei. Brewers of Europe riunisce le 27 associazioni di categoria nazionali dei produttori della birra europei, nel 2009 (secondo i dati presentati nel 2010) gli oltre 3.300 birrifici dei ventisette paesi hanno prodotto complessivamente 386 milioni di ettolitri di birra. Franco Thedy è stato scelto dall’assemblea generale dell’organizzazione in rappresentanza delle piccole e medie aziende birrarie europee per il Sud Europa. Per l’italiano Thedy e per tutto il settore birrario italiano questa nomina rappresenta una nuova e importante sfida. Il manager ricopre, dal 2009, anche la carica di membro della Giunta di Confindustria, tra i rappresentanti territoriali e di categoria, e attualmente è vice-presidente dell’Unione industriali di Biella.

Birra Peroni ha definito la cessione di Doreca al Gruppo Tuo - 21/07/2011
Birra Peroni, ha definito la cessione dell’intero capitale sociale di Doreca srl, la holding di partecipazioni del Gruppo di distribuzione Doreca, al Gruppo Tuo che opera nella distribuzione di prodotti alimentari, sia nel canale Retail, con oltre 140 punti vendita diffusi in tutto il centro Italia, sia nel canale Ingrosso, con i Cash&Carry AsSso. Il Gruppo Tuo è inoltre attivo nel settore del catering con il marchio Vip Catering. Alfonso Bosch, Chief Executive Officer di Birra Peroni, ha dichiarato: «Riteniamo che questa operazione rappresenti una soluzione ottimale per tutti i soggetti coinvolti nel settore della distribuzione delle bevande. Questa operazione consentirà a Birra Peroni di continuare a concentrarsi sullo sviluppo del suo core business – sviluppando marchi di rilievo nel settore della birra e prodotti di alta qualità – e allo stesso tempo di rafforzare collaborazioni commerciali di reciproco beneficio con gli operatori attivi nei settori della distribuzione e del commercio». L’operazione è soggetta alla notifica all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

La birra russa Baltika sbarca anche in Italia - 14/06/2011
Baltika, la birra russa per eccellenza, ha presentato in Italia, per la prima volta in assoluto, la VI Conferenza Internazionale con i distributori mondiali del gruppo. In occasione del Convegno Baltika, svoltosi presso il Grand Hotel Savoia di Genova, sono stati presenti il Presidente del gruppo Baltika, Anton Artemiev, e il Console Generale della Russia, Evgeniy Boikov, che ha introdotto la conferenza stampa ricordando l’importanza delle relazioni internazionali tra Italia e Russia, che vanno avanti da secoli, sia in ambito culturale sia economico. Una sezione della conferenza è stata poi dedicata alle esportazioni di birra Baltik.a in Italia, con l’intervento del responsabile esportazioni e dell’unico distributore ufficiale in Italia, Gruppo Est. La Conferenza annuale di Baltika mira a riunire tutti i distributori mondiali del gruppo per recensire le migliori birre Baltika 2010 e per discutere dei trend del mondo della birra. Quest’anno, in particolare, Baltika desiderava espandere la distribuzione su tutto il territorio italiano: ecco uno dei motivi chiave che hanno portato a scegliere come location Genova. Un altro elemento importante si può ritrovare nel fatto che il 2011 sia stato dichiarato anno della Cultura Russa in Italia, e della Cultura Italiana in Russia. Non dimentichiamoci, inoltre, del 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Oggi Baltika, che nasce a San Pietroburgo nel 1990, è il leader assoluto del settore sul mercato russo, e il brand di birra più venduto in Europa. I prodotti dell’azienda si trovano nella categoria Premium, con un costo medio per bottiglia da 0,5 cl di 1.50 euro. Scegliendo di riunirsi a Genova, il gruppo dimostra di voler investire sul mercato italiano per distribuire e far conoscere anche nella calda Italia la birra Baltika, che non è ancora così diffusa qui, come nel resto del mondo.

Birra Forst nasce dalla natura - 14/06/2011
È ripartita la campagna di comunicazione di Birra Forst ideata dall’agenzia Cayenne, da maggio su scala locale e nazionale. Il concept creativo della comunicazione di Birra Forst ruota anche quest’anno intorno al posizionamento unico del brand: una birra buona e di qualità perché nasce dalla natura incontaminata dell’Alto Adige/Südtirol. «Buona perché ha sempre vissuto qui» recita la head, sottolineando lo stretto legame con il proprio territorio di provenienza. «Continuiamo sulla strada iniziata lo scorso anno, puntando sul posizionamento chiaro, unico, che differenzia Forst da tutti gli altri brand» afferma Giandomenico Puglisi, direttore creativo Cayenne. «I bicchierini di birra animati saranno il simbolo di Forst e vivranno situazioni diverse ma sempre immersi nella natura, ovvero nel contesto reale in cui la Birra Forst viene prodotta». La campagna è stata pensata e sviluppata su diversi mezzi, TV, stampa, cinema e web, rivolta sia al consumatore finale sia al trade, per supportare gli obiettivi di comunicazione: aumentare la brand awareness sul territorio nazionale, rafforzarsi nelle regioni chiave e confermare la leadership in Alto Adige/Südtirol. A livello regionale Forst rafforzerà la comunicazione in 4 regioni fondamentali per l’azienda, Toscana, Lazio, Veneto ed Emilia Romagna, con una pianificazione areale su stampa quotidiana e cinema (Opus e Moviemedia), in 2 flight a maggio e ottobre. «Il nostro obiettivo è quello di aumentare ulteriormente la notorietà del marchio e non stancarci mai di far conoscere l’alta qualità dei nostri prodotti», afferma Margherita Fuchs von Mannstein, amministratore delegato di Birra Forst. «La TV è il mezzo che ci permette di colpire un target molto ampio, senza però tralasciare le altre regioni in cui abbiamo una buona presenza e che vogliamo incrementare. Con il web, infine, vogliamo rafforzare la notorietà del marchio anche presso un target un po’ più giovane ma pure presidiare l’area del trade e dei distributori».

Pagine totali: 75 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 ]