English

TuttoPress

vai alla pagina dell'annuario 2017Ó/></a>
            	<a href=vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista

CERCA TRA LE NEWS:


Forst: la fedeltà va premiata - 05/09/2011
Nella società moderna e in continuo sviluppo, costanza e fedeltà verso la propria azienda non sono caratteristiche scontate. Proprio per questo motivo è ancora più notevole, come i dipendenti della FORST si sentano a proprio agio in azienda. Lo conferma il numero impressionante di 154 collaboratori e collaboratrici che da 10 anni e oltre lavorano per FORST. Calcolato sul totale di 256 dipendenti, ciò significa che quasi due terzi del personale è da 10 anni o più in FORST. La festa per i collaboratori si è svolta il 17 giugno 2011 all’interno della magnifica tenda allestita per l’inaugurazione della nuova Sala di cottura. L’ambasciatore della birra FORST Antonio Cesaro, mastro birraio in pensione e responsabile per le visite guidate dello stabilimento e i corsi di formazione, è il dipendente con più anni di servizio: Cesaro è in azienda dal 1965, è quindi come un archivio storico della FORST. «Per quanto mi riguarda, la lunga permanenza in FORST si deve essenzialmente al rapporto, non solo di lavoro, ma anche umano che si è instaurato sin dall’inizio: fiducia da parte dei superiori, sentirsi parte attiva dell’azienda, orgoglio di contribuire con entusiasmo a far sì che la FORST mantenga sempre l’altissimo grado qualitativo che da sempre le viene riconosciuto».

Un nuovo formato per una birra speciale - 05/09/2011
Il lancio ufficiale è stato l’11 luglio 2011 per la nuova confezione nella gamma di Birra FORST: la bottiglia Sixtus da due litri. La presentazione tradizionale, con la bottiglia nell’originale cassettina di legno, rispecchia la filosofia aziendale di FORST ed è disponibile solo presso i grossisti FORST e tutti i ristoranti-birrerie FORST. FORST Sixtus fu prodotta per la prima volta nel 1901. Denominata Sixtus in onore del santo omonimo, al quale Fanny Fuchs era particolarmente devota. «La richiesta di mercato per confezioni speciali è in crescita. Per questo motivo abbiamo creato questa bottiglia da due litri per la nostra birra Sixtus. Con la sua originale cassettina di legno è il dono ideale per occasioni speciali», spiega Margherita Fuchs von Mannstein, Amministratore Delegato di FORST. Si tratta di una bottiglia in vetro marrone da due litri, con tappo meccanico a clip, personalizzata con il marchio in rilievo. La scelta di usare l’antico primo logo con i pini è stata fatta per sottolineare ancora di più la tradizione di questa birra speciale. L’etichetta riflette con la sua stampa in oro a caldo il valore di questa eccellente e inimitabile birra.

2.500 Spot per l’estate Asahi - 05/09/2011
L’estate Asahi 2011 è fra le più dinamiche e creative per il marchio giapponese cult distribuito in Italia, da oltre 10 anni, dal Gruppo Biscaldi. Asahi è leader in Asia, ma ha ormai conquistato, con il gusto ricco e raffinato che la caratterizza, i consumatori italiani. Birra e moda – ma puramente giapponesi – trovano un preciso punto di contatto in un’iniziativa speciale senza precedenti per Biscaldi che prevede la realizzazione di una T-shirt limited edition tokidoki x Asahi (www.tokidoki.it). La maglietta sarà distribuita online attraverso meccaniche concorsuali innovative che si focalizzano su modalità di social networking che coinvolgono i blogger di moda di maggior tendenza. Le T-shirt tokidoki x Asahi saranno inoltre veicolate in un kit speciale per il trade attraverso serate dedicate a livello nazionale. Inoltre con il concorso “Refresh Your Life con Asahi” e vinci iPad e iPhone (www.refreshyourlife. it attivo dall’11 luglio e fino al 30 settembre) Asahi ricercherà un coinvolgimento ancora più diretto da parte dei suoi fan attraverso una meccanica di concorso che prevede – a fronte dell’invio di una foto o di un video del miglior momento Asahi Nella foto, da sinistra, Hans-Georg Eils e Wofgang Burgard. (Foto: Deutscher Brauer-Bund) – la possibilità di vincere 2 iPad, 2 iPhone e magliette tokidoki x Asahi. Il concorso sarà sostenuto da: una serie di aperitivi e party Asahi nei locali e sulle spiagge più trendy d’Italia, una campagna di comunicazione virale online (sul portale libero.it e altri siti come Tam tam Milano, shop in the city e domenica-aperto.it). L’iniziativa è promossa anche su Facebook nella fan page (http://www. facebook.com/#!/pages/Asahi/38681186821).

Passaggio di consegne al vertice del Brauer-Bund - 05/09/2011
Il Dottor Hans-Georg Eils, classe 1957, è, da quest’anno, il nuovo presidente del Deutscher Brauer-Bund, associazione dei birrai tedeschi. Succede a Wolfgang Burgard, membro del consiglio di direzione della birreria Holsten, che ha ricoperto questa carica lo scorso triennio. Come per tutti i presidenti dell’associazione, che ha 140 anni di vita, il curriculum professionale di Hans-Georg Eils mostra esperienze dirigenziali nelle principali aziende birrarie nazionali e internazionali. Dal 2007 è direttore tecnico e della logistica presso la birreria Karlsberg a Homburg, nella regione tedesca della Saar.

Dal 7 al 9 ottobre l’Italia BeerFestival a Genova - 05/09/2011
Dal 7 al 9 ottobre l’Italia Beer Festival sbarca a Genova. Per tre giorni, infatti, l’unico evento italiano interamente dedicato al mondo dei microbirrifici artigianali animerà i locali del 105 Stadium che per la prima volta ospiteranno questa kermesse di richiamo nazionale. Organizzato dall’Associazione Degustatori Birra, l’IBF coinvolgerà come di consueto produttori provenienti da tutta Italia che, con le centinaia di birre in degustazione, animeranno la tre giorni genovese in cui si organizzeranno anche corsi di degustazione per neofiti condotti dall’ADB e laboratori gratuiti di abbinamento cibo/birra. E se le serate saranno allietate da musica dal vivo, non mancherà l’elezione della miglior birra del festival che verrà proclamata nella giornata conclusiva della manifestazione. L’Italia Beer Festival è realizzato dall’Associazione Degustatori Birra che organizza corsi, il campionato italiano delle birre artigianali, eventi e la trasmissione BQTV sul canale 829 di Sky, per accrescere la conoscenza e la cultura della birra artigianale. Si tratta di un’importante vetrina soprattutto per la diffusione della cultura e della produzione artigianale birraria nazionale. La manifestazione si terrà con i seguenti orari: venerdì (17.00-02.00); sabato (12.00 - 02.00); domenica (12.00 - 24.00).

Warsteiner lancia il web shop - 05/09/2011
Warsteiner, brand di birra Premium riconosciuto a livello internazionale, ha arricchito il proprio sito web italiano www.warsteiner.it di una nuova funzione: l’online shop. Con l’aggiunta della nuova componente di e-commerce, per la prima volta in Italia Warsteiner offre agli appassionati del rinomato marchio di birra la possibilità di acquistare in modo semplice e divertente tanti prodotti e gadget utili e allo stesso tempo eleganti legati al mondo e alla cultura della birra. «Siamo contenti di poter proporre anche ai nostri clienti in Italia un’ampia gamma di prodotti brandizzati Warsteiner a disposizione con un semplice clic» afferma Silvia Serpelloni, Brand Manager Warsteiner Italia. «È un importante servizio aggiunto per i nostri consumatori che arricchisce ulteriormente il nostro sito web, lanciato l’anno scorso. Lo shop on line ci permette di essere ancora più vicini a chi ama la nostra birra e di offrire loro tutti gli strumenti per bere una buona Warsteiner con stile anche a casa propria».

Nuovo Off Trade Sales Manager per Warsteiner Italia - 05/09/2011
Warsteiner Italia, azienda del Gruppo Warsteiner, ha scelto Edgardo Bonati per ricoprire il ruolo di Off Trade Sales Manager. In virtù dell’esperienza acquisita all’interno di grandi gruppi internazionali, dirigerà il canale GDO. Nato a Caracas, Bonati ha ricoperto ruoli crescenti nel settore delle vendite lavorando come national account manager, per il canale della GDO, in LEAF ITALIA (marchi Sperlari, Dietorelle, Galatine, Saila e Dietor). Ha anche maturato una lunga esperienza in Birra Peroni (Gruppo SAB Miller) dove ha ricoperto ruoli nell’area vendite. «Questa nuova posizione in Warsteiner Italia – ha spiegato Bonati – mi permetterà, con le competenze maturate in diversi anni di esperienza, di sviluppare sempre più i nostri brands nel canale off trade».

Benvenuto in Karlsberg: Christian Weber entra nell’azienda di famiglia - 05/09/2011
Dopo un anno trascorso al fianco del padre Richard, Christian Weber è pronto per assumere importanti incarichi dirigenziali all’interno dell’azienda di famiglia, la Karlsberg Holding. Christian Weber, 32 anni, proviene da studi di economia completati presso l’Università di Edimburgo. Nel suo curriculum entrano anche diverse esperienze effettuate in aziende internazionali del settore alimentare. L’ingresso di Christian Weber coincide con il riacquisto delle quote aziendali, detenute precedentemente da BHI, da parte della famiglia Weber, che torna così proprietaria della Karlsberg Holding.

Sanwald Hefe-Weizen: tre volte oro - 05/09/2011
Il prestigioso ente tedesco DLG che fa capo al Ministero dell’Agricoltura della Germania, sottopone ogni anno oltre 24.000 prodotti alimentari a un test di qualità. Per tre anni consecutivi, la specialità Sanwald Hefe Weizen prodotta dalla birreria privata Dinkelacker-Schwaben Bräu di Stoccarda, è stata premiata con l’ambita medaglia d’oro. I criteri di valutazione si basano sia sulle analisi sensoriali sia sulle prove di laboratorio. Per quanto riguarda le sensazioni, sono stati valutati l’aspetto, il gusto e la freschezza; le prove di laboratorio hanno verificato schiuma, gradi Plato e shelf-life. I mastri birrai di Stoccarda si sottopongono volontariamente ai severi test DLG, che confermano la qualità dei prodotti birrari esaminandoli indipendentemente dai controlli interni che ogni birreria adotta sulle materie prime e i processi produttivi.

Veltins entra nella classifica delle Top 100 - 05/09/2011
Solo le aziende creative lungimiranti e con la propensione al nuovo, entrano nella squadra delle 100 medie imprese più innovative della Germania. La Veltins ha ricevuto nel 2011 il benvenuto nella squadra delle Top 100. La motivazione del premio consiste nella dinamica attività di innovazione che Veltins adotta per essere sempre in prima linea nel competitivo mercato beverage tedesco. Sebbene i consumatori, in Germania, siano notoriamente propensi verso il prodotto birra, le aziende brassicole della regione Sauerland devono trovare sempre nuove idee, per interessare un crescente numero di appassionati della spumeggiante bevanda con i propri marchi. La birreria Veltins ha sviluppato, come media impresa una gamma di prodotti a base di birra, diversificata e in continua evoluzione, entrando con le proprie nuove specialità nelle preferenze di un crescente numero di consumatori.

Pagine totali: 75 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 ]