English

TuttoPress

vai alla pagina dell'annuario 2017Ó/></a>
            	<a href=vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista

CERCA TRA LE NEWS:


Epta e Iarp insieme verso il futuro - 29/04/2013
Nasce un nuovo grande polo della refrigerazione commerciale: i due gruppi aziendali Epta e Iarp, specializzati nella produzione di sistemi refrigeranti, si fondono per sfruttare al meglio, a livello globale, le sinergie nate dall’integrazione delle rispettive competenze tecnico-commerciali. Il nuovo gruppo costituitosi, trae forza da 12 siti produttivi dislocati in Europa, Asia e Sudamerica, che occupano circa 4.000 dipendenti. Oltre alla fornitura di refrigeratori commerciali per ogni esigenza, la clientela beneficerà di un servizio completo di installazione ‘chiavi in mano’, di manutenzione dei sistemi e di assistenza, sia diretta sia tramite un’ampia rete di distributori in tutto il mondo.

Beermix in crescita - 29/04/2013
In Germania, cuore produttivo continentale della birra, la bevanda più gradita del mondo, sono in forte crescita i beermix, apprezzati per le loro caratteristiche rinfrescanti e per la varietà di gusto che propongono ai consumatori. Veltins, marchio brassicolo tra i maggiori della grande nazione mitteleuropea, si è da tempo affermato con il successo della sua linea V+, beermix leggermente alcolici prodotti in diversi gusti. A cui si aggiunge un nuovo bouquet: V+Berry-x, di 2,5 gradi alcol, energy drink alla caffeina e al guaranà, con gusto fruttato. Un’altra linea di prodotti creati a partire dalla birra, questa volta analcolica, che sta ottenendo crescente consenso tra i consumatori teutonici, è il Fassbrause: anche in questo segmento, pensato in modo particolare per gli sportivi, Veltins si distingue per le sue innovative proposte. Veltins Fassbrause viene attualmente declinato in tre gusti: limone, sambuco e mela-erbe aromatiche. Rinfrescante, isotonico, a basso contenuto calorico, questo prodotto risponde alle richieste di bevande salutiste da parte dei consumatori.

Rodenbach protagonista in tavola - 29/04/2013
Le specialità brassicole Rodenbach, birreria belga che fa parte del gruppo Palm, sono tra le più originali e caratterizzate della tradizione: prodotte con fermentazione mista e affinate in grandi botti di rovere, regalano esperienze gustative di rara finezza. Meritevolissima, quindi, l’iniziativa del locale Ein Mass di Montello, presso Bergamo, che ha incluso nel suo programma di serate speciali, una degustazione delle tre birre Rodenbach, Rodenbach Foederbier (non fitrata) e Rodenbach Gran Cru. Con la prima, lo chef del locale ha proposto salame nostrano, roast-beef all’inglese, caprino nostrano e gorgonzola; con la seconda, tagliata rucola e lamponi; la terza si è accompagnata al dessert: crostatina ai frutti rossi. Un valido esempio di come si possano proporre specialità birrarie da far conoscere e apprezzare ai propri clienti che amano la nobile bevanda. Nella foto, Andrea Ambrosini, proprietario dell’Ein Mass, durante la cena di degustazione dedicata alla Rodenbach.

Natur Radler, per la sete di estate - 29/04/2013
Quando si tratta di birra, si sa che a Kulmbach la sanno lunga: da sempre capitale brassicola della sua regione, è rinomata in Germania e nel mondo per le sue specialità di eccellenza. La birreria della città, la Kulmbacher, ha deciso di entrare nel segmento dei beermix, che stanno ottenendo un discreto successo presso i consumatori tedeschi e si è subito distinta dalla concorrenza, con un prodotto interpretato in modo originale. Mönchshof Natur Radler, infatti, ha una ricetta che prevede esclusivamente l’utilizzo di puro succo di limone, senza aggiunta di aromatizzanti, conservanti o coloranti; la base della sua composizione, poi, è la birra Mönchshof Vollbier, prodotta rispettando l’Editto di Genuinità con i soli ingredienti acqua, malto, lievito e luppolo. Una doppia garanzia di naturalità, dunque, espressa anche visivamente dal suo aspetto leggermente torbido, anch’esso del tutto naturalmente presente nella bevanda. Mönchshof Natur Radler, che ha 2,5 gradi alcol, viene confezionato nelle pratiche bottiglie con tappo meccanico da 0,5 litri, ed è una valida alternativa per chi desidera dissetarsi, assaporando il gusto di una bevanda genuina, garantita dalla proverbiale qualità Kulmbacher.

Chimay ascolta i suoi consumatori. - 29/04/2013
Chimay ha il piacere di presentare un vero gioiello fino ad oggi conservato all’interno delle mura del Monastero. Si tratta di Chimay Dorée, una birra Trappista chiara, leggera (4,8% vol. alc.) e di facile bevuta, rifermentata in bottiglia, non filtrata e non pastorizzata, finora prodotta in piccole quantità e destinata solo ad uso dei membri della comunità monastica. Nonostante la modesta gradazione alcolica, la Dorée rappresenta una birra trappista autentica ad alta fermentazione, in cui non mancano un bel tocco di luppolo e aromi speziati per deliziare tutti i palati. La produzione di Chimay Dorée è iniziata, in quantità molto limitate, poco dopo la costruzione del birrificio trappista nel 1862. Negli anni ne è cresciuta la richiesta e così la birreria ha deciso di proporla in quantità limitata a una rosa esclusiva di locali, spalla a spalla con la gamma delle altre birre trappiste di Chimay a salvaguardia dell’identità. Chimay Dorée - distribuita da Interbrau - è disponibile in bottiglie da 33 cl. e, esclusivamente per l’Italia, in fusti da 20 litri.

Nasce BEREITALIA, nuova realtà italiana nella distribuzione di birra, vino e bevande alcoliche - 29/04/2013
Dall’esperienza maturata nel settore birrario da Alina S.r.l. - Italian Brewing Company nasce BEREITALIA, società italiana specializzata nella selezione e distribuzione di birra, vino e altre bevande alcoliche. Ad essa si sono già rivolte varie importanti aziende: BEREITALIA sarà, infatti, da subito impegnata nello sviluppo e nel consolidamento dei brand Birra Oro di Milano® e HeadBanger Old School Beer™ e di una linea completa di vini in bottiglia e one-way KEG, nata dall’accordo strategico con l’azienda Casa Vinicola Caldirola, della quale BEREITALIA sarà concessionaria esclusiva per la distribuzione nel canale Ho.Re.Ca. «BEREITALIA è una realtà con grandi prospettive» spiega Alessio Pezzoni, direttore generale della società. «La nostra missione è quella di diventare partner commerciali esclusivi delle più interessanti aziende del settore Beverage, nell’ottica di una crescita progressiva in Italia e nei più importanti Paesi del mondo.»

Novità nel portafoglio prodotti di Birra Forst - 29/04/2013
Disponibile da aprile sul mercato la nuova referenza della gamma prodotti di Birra FORST. Si tratta del fusto da 15 litri della V.I.P. Pils. Con questa nuova referenza Birra FORST va incontro alle esigenze del canale Ho.Re.Ca., che sempre più spesso richiede formati pratici per le specialità birrarie. La Forst V.I.P. Pils è l’unica birra di questa tipologia nata in Italia, oggi in commercio su piano nazionale. V.I.P. Pils si presenta come una birra dal gusto particolarmente secco e di grande freschezza, con raffinate note di cereale e luppolo. «V.I.P. Pils è un prodotto unico nel suo genere e rappresenta per noi l’emblema di tutti i nostri valori, primo tra tutti la tradizione», questo il commento di Margherita Fuchs von Mannstein, Amministratore Delegato della Spezialbier-Brauerei FORST. Il nuovo fusto, disponibile presso i grossisti di bevande distributori ufficiali di Birra FORST, va a completare la gamma in fusto di FORST V.I.P. Pils, accanto al fusto da 30 litri e al pratico Forsty da 12,5 litri.

Oud Beersel e le birre a fermentazione spontanea - 29/04/2013
Il mondo delle birre a fermentazione spontanea è decisamente separato rispetto a quello della birra classica. Si dice che ci sia qualcosa di magico nelle birre della belga Oud Beersel. A partire dal processo produttivo, che nel caso dei lambic e loro derivati consiste nel far sì che la birra raccolga dall’aria circostante i lieviti necessari alla fermentazione. Un processo naturale, che ci riporta indietro di oltre un secolo e mezzo, quando tutte le birre venivano prodotte in questo modo. Le birre Oud Beersel – distribuite in Italia da Interbrau – sono tre: Oude Geuze, creata dalla miscela di lambic di tre annate diverse, dal carattere luppolato; Oude Kriek, colore rosso rubino, realizzata lasciando in infusione 400 grammi di vere ciliegie per ogni litro di lambic; Framboise, dal gusto decisamente fruttato creata con lambic e lamponi. Prodotti in grado di regalare peculiari sensazioni aromatiche e gustative.

Birrificio Angelo Poretti presenta: L’Estiva - 29/04/2013
Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento del Birrificio Angelo Poretti con le sue specialità stagionali. Presentata a marzo la nuova Non Filtrata ai 7 Luppoli L’Estiva, prodotta in quantità limitata, da gustare nel periodo che va da aprile a settembre 2013. La nuova stagionale limited edition si presenta come una birra lievemente ambrata, dal gusto deciso ma equilibrato, piacevolmente dissetante, grazie alla sottile nota amara conferita dall’intensa luppolatura, e non filtrata. Una birra “su misura” per i consumi primaverili ed estivi, in linea con l’inclinazione dei consumatori verso le birre di alta qualità, prodotte con un occhio di riguardo al concetto di “artigianalità”, un grado alcolico medio (5,6% in volume) e un’ottima beverinità. Disponibile in bottiglia da 33 cl, la Non Filtrata ai 7 luppoli L’Estiva è pronta a dare il meglio di sé servita alla spina, beneficiando dell’esclusivo sistema di spillatura DM Modular 20 messo a punto da Carlsberg Italia.

Paulaner apre la sua seconda birreria in Russia - 29/04/2013
Da marzo anche a Mosca gli amanti della birra potranno scoprire lo stile di vita bavarese, con le specialità della cucina tradizionale e una birra Paulaner fresca di produzione. Jürgen Schenk (nella foto), direttore della Paulaner Bräuhaus Consult GmbH di Monaco di Baviera, dichiara: «Con l’apertura di una birreria con annesso birrificio nel cuore di Mosca proseguiamo diritti lungo la strada del nostro progetto gastronomico di provato successo a livello mondiale». Nella birreria Paulaner di Mosca viene servita esclusivamente birra Paulaner prodotta direttamente in loco secondo l’Editto di purezza tedesco: il microbirrificio interno alla birreria, infatti, è comprensivo di sala di cottura, tini di fermentazione e di conservazione e fusti per spina, per garantire ogni giorno il gusto rotondo di una birra Paulaner appena spillata. Inoltre, la birreria offre 376 posti nella zona ristorante, 10 al bancone e circa 35 nella zona lounge. Oltre al mastro birraio tedesco Rafael Czapla, la birreria vanta anche uno chef austriaco che propone piatti tradizionali della cucina bavarese, oltre a specialità locali.

Pagine totali: 75 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 ]