English

TuttoPress

vai alla pagina dell'annuario 2017Ó/></a>
            	<a href=vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista

CERCA TRA LE NEWS:


Birra Dolomiti a Slow Fish - 12/07/2013
Dal 9 al 12 maggio Birra Dolomiti è stata presente al porto antico di Genova con Slow Fish, manifestazione dedicata al mondo ittico e agli ecosistemi organizzata da Slow Food e Regione Liguria, in collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. Birra Dolomiti ha confermato la sua presenza a questo importante evento che pone il territorio e le sue risorse al centro dell’attenzione, valori e filosofia che appartengono a Slow Food e sono pienamente condivisi da Birra Dolomiti, che da anni partecipa e sostiene le iniziative dell’associazione. Due le specialità di Birra Dolomiti presenti a Slow Fish: Birra Dolomiti Pils, di colore chiaro e dai riflessi dorati, con un gusto pieno e armonioso frutto del processo di fermentazione e dell’utilizzo del malto delle Dolomiti, e Birra Dolomiti Doppio Malto, di colore dorato e dai riflessi ambrati con gusto complesso e fruttato.

Nuovo centro Biofortis - 12/07/2013
Il gruppo MérieuxNutriSciences tramite la sua affiliata Biofortis, ha aperto un nuovo centro di analisi sensoriale nella città di Milano. Il centro di Sensory Analysis Biofortis, di via Stradella 5, è in grado di fornire un servizio di consulenza a 360 gradi agli operatori della produzione e del marketing nel settore alimentare. Con un’esperienza pluriennale maturata a livello internazionale, Biofortis ha sviluppato metodologie complete e sicure per l’analisi chimico-fisica e organolettica di cibi e bevande. Con un sistema integrato di valutazione, che comprende appunto sia l’analisi chimica, sia la risposta sensoriale, vengono considerati tutti i fattori che determinano il successo di un prodotto. Il concetto di analisi sensoriale si è attualmente ampliato evolvendo nella più ampia branca delle ‘scienze sensoriali’, che abbraccia discipline come la psicologia, la semiologia, la comunicazione, il marketing e l’analisi statistica. Nel nuovo centro milanese è stata allestita un’apposita sala per l’effettuazione di panel test sui prodotti, passo fondamentale per stabilirne gusto e gradimento. L’esperienza Biofortis è a disposizione di tutti i produttori food & beverage che desiderano, ad esempio, lanciare novità o verificare l’accettazione di un brand da parte dei consumatori.

Löwengrube sulla linea di partenza - 12/07/2013
Dopo un adeguato periodo di ‘collaudo’ si appresta a partire il progetto Löwengrube: si tratta di un franchising, studiato espressamente per sviluppare il format del locale birrario tipico bavarese, incentrato sull’offerta delle specialità di Monaco Löwenbräu, Spaten e Franziskaner. Vero e proprio sistema integrato per l’apertura, la gestione e la fidelizzazione della clientela di locali tipici, Löwengrube permette agli affiliati di entrare in un business molto promettente, che a fronte di un costante impegno è capace di dare grandi soddisfazioni economiche e personali. Alle spalle del progetto, un’azienda come ABInBev, con tutta l’esperienza e la forza del gruppo birrario, per un affidabile supporto a ogni necessità operativa specifica. LOWEN-COM Srl, la società che gestisce il marchio e il franchising Löwengrube, ha individuato per la tipologia di locale bavarese ottime prospettive di sviluppo sul territorio nazionale. L’indovinato mix di birra e cibi tipici della Baviera costituisce un forte richiamo per una clientela a 360 gradi, dalle famiglie ai gruppi di amici, dai professionisti per i pranzi di lavoro, ai giovani per il ritrovo serale. Semplicità, servizio rapido, buon rapporto qualità/ prezzo, atmosfera conviviale, sono le caratteristiche vincenti per attrarre e mantenere le più diverse categorie di clienti.

Brussels Beer Challenge 2013 - 12/07/2013
In occasione della prima edizione del Brussels Beer Challenge, lo scorso novembre, Bruxelles è diventata l’epicentro del luppolo, del malto e dei birrai più appassionati al mondo. Più di 500 birre provenienti da 16 paesi diversi sono state assaggiate da una giuria di 40 esperti del settore. L’avvenimento offre finalmente al Belgio una competizione internazionale di primo piano. Anche se ci sono varie competizioni altrove, era più che legittimo permettere ai birrai provenienti da ogni parte del mondo di sfruttare un’organizzazione indipendente per premiare i migliori fra loro. Le birre premiate al Brussels Beer Challenge godono di un riconoscimento mediatico e commerciale unico a livello mondiale. Un premio, in uno dei più grandi paesi birrari al mondo, rappresenta un forte strumento di marketing per uno sviluppo futuro. Potete leggere tutta la storia del Brussels Beer Challenge 2012 su: http://www. brusselsbeerchallenge.com/news/ reflections-brussels-beer-challenge-2012. Da ricordare, che dal primo giugno scorso sono state aperte le iscrizioni, che si chiuderanno il 15 ottobre 2013. Dal 20 agosto al 25 ottobre 2013, poi, c’è il ricevimento dei campioni. L’1 e 2 novembre si svolgeranno le sessioni di degustazione del Brussels Beer Challenge e il 3 novembre 2013 si terrà il Beer Master class per gli operatori del settore, con la proclamazione dei risultati.

King Holidays e il “Tour delle Birre Trappiste” - 12/07/2013
In linea con le ultime tendenze legate al turismo green ed esperienziale, King Holidays propone il “Tour delle Birre Trappiste”, un viaggio di 7 giorni alla scoperta della regione Vallonia, della tradizione birraria trappista, di antiche abbazie e di golose specialità gastronomiche. Una versione alternativa del Belgio da esplorare secondo un itinerario libero, da percorrere con un’auto a noleggio. Il tour prevede la visita di Bruxelles, Dinant e Purnod; si prosegue con l’abbazia trappista di Notre Dame d’Orval e quella di Notre Dame de Scourmount. Il viaggio si conclude con una degustazione di cioccolato a Bouillon e la visita all’azienda familiare “Brasserie du Bocq”.

“The Brewers of Europe” incontra il Commissario europeo per la Salute - 12/07/2013
“The Brewers of Europe”, in rappresentanza di 4.000 produttori di birra europei, ha confermato il suo impegno sul tema dell’“alcol e guida” quando il suo presidente ha incontrato il Commissario europeo alla Salute, Tonio Borg, per discutere i punti cardine a tre anni dalla partnership con ‘Sober Mobility Across Road Transport’ (SMART), una Ong che si occupa di sicurezza stradale. Il Presidente dei produttori europei, Demetrio Carceller, ha evidenziato come la partnership SMART con “European Transport Safety Council” sia il primo esempio di un accordo congiunto tra un’associazione paneuropea di produttori e una Ong paneuropea, nell’ambito dell’ “European Alcohol and Health Forum”. La partnership fornirà linee guida, buone pratiche, dialoghi a livello nazionale e coinvolgerà i soggetti interessati, anche attraverso eventi di alto profilo europeo e nazionale. Franco Thedy, Vice Presidente dei “The Brewers of Europe”, ha posto l’attenzione sugli impegni di AssoBirra, l’Associazione Italiana dei produttori della birra e del malto, assunti in questi anni nell’ambito dell’“European Alcohol and Health Forum” sul fronte dei rischi connessi a un uso scorretto delle bevande alcoliche in diverse situazioni, tra le quali la guida. «In Italia abbiamo lanciato campagne come “O Bevi O Guidi” in cui abbiamo posto l’attenzione su un problema serio, proponendo una soluzione chiara e netta, ossia che per guidare è necessario non aver bevuto. L’ultima edizione di “O Bevi O Guidi” lanciata nel 2011 ha coinvolto 9 università italiane, 3.000 scuole guida e 150.000 ragazzi con l’obiettivo di educare i giovani al consumo responsabile e consapevole».

Theresianer Trophy 2013 - 12/07/2013
Per premiare dei campioni, serve una birra salita sul podio dei vincitori: alla Theresianer Premium Pils, che ha conquistato la medaglia d’oro dalla giuria del World Beer Championship di Chicago, è stato intitolato un torneo di Golf, il Theresianer Trophy, che si è svolto sul campo del Golf Club Ambrosiano, a Bubbiano in provincia di Milano. Dopo un’impegnativa giornata di sport, i partecipanti si sono ritrovati nella sala grande del club, per applaudire i giocatori qualificati nelle diverse categorie, che hanno vinto i premi messi in palio dagli organizzatori. Oltre a coppe e medaglie, sul banco dei riconoscimenti, domenica 12 maggio c’erano le confezioni di birra Theresianer, messe a disposizione da Luigi Allievi, affezionato giocatore di Golf e sponsor del trofeo. Per placare la sete dei giocatori, dei simpatizzanti e degli amici, nel cortile del Golf Club Ambrosiano è stato allestito un punto di spillatura, con fresca Theresianer Pils per tutti.

Forst V.I.P. Pils in fusti da 15 litri - 12/07/2013
Per rispondere alle richieste del canale horeca, che richiede sempre più spesso formati pratici per le specialità birrarie, Birra Forst ha recentemente lanciato i nuovi fusti da quindici litri per la birra V.I.P. Pils. «La richiesta del mercato per confezioni speciali è in crescita - spiega Margherita Fuchs von Mannstein, amministratore delegato della Spezialbier-Brauerei Forst - Per questo motivo abbiamo introdotto il fusto da quindici litri per la nostra V.I.P. Pils, prodotto unico nel suo genere e che rappresenta per noi l’emblema di tutti i nostri valori, primo tra tutti la tradizione». Disponibile presso i distributori ufficiali di Birra Forst, questo formato va ad ampliare la gamma fusti che comprende il 30 litri e il pratico Forsty da 12,5 litri. V.I.P. Pils è una birra di cinque gradi alcol dal gusto particolarmente secco e di grande freschezza, che esibisce raffinate note di cereale e di luppolo. È particolarmente beverina e si presta a essere consumata come aperitivo e a tavola abbinata ad antipasti raffinati, pesce e carni bianche. È stata prodotta per la prima volta il 16 giugno 1967, in occasione dei sessant’anni del presidente di Birra Forst, l’ingegner Luis Fuchs.

Interbrau presenta O’Hara’s Irish Pale Ale e Leann Folláin - 12/07/2013
Punto di riferimento per gli amanti delle birre tradizionali irlandesi, Carlow Brewing Company è attivo dal 1996 nella provincia di Leinster. Tra i suoi prodotti, degna di nota è la O’Hara’s Irish Stout, la birra irlandese per antonomasia, che ha fatto conoscere il birrificio di Carlow in tutto il mondo, anche grazie alle due medaglie d’oro vinte agli International Brewing Industry Awards del 2000. O la Curim Gold, rarissima birra di frumento realizzata secondo una ricetta storica gaelica. Due le novità che il birrificio ha il piacere di lanciare ora sul mercato italiano: si tratta della O’Hara’s Irish Pale Ale e della O’Hara’s Leann Folláin. La prima, che ricorda le pale ale americane, si contraddistingue per l’utilizzo del dryhopping (luppolatura a freddo), un corpo non proprio leggero, la facilissima bevibilità e un sapore amaro al punto giusto combinato a un ottimo gusto secco. La seconda, O’Hara’s Leann Folláin, è una stout dalle note intense di caffè, tostato e affumicato. Il corpo è strutturato mentre il finale è secco e leggermente amaro. Entrambe le birre sono distribuite in Italia da Interbrau.

Birra Menabrea per il Salone del Libro di Torino - 12/07/2013
Incontrare, leggere, conversare e concedersi una sosta all’insegna della qualità. Questo l’obiettivo con il quale la biellese Birra Menabrea, nota nel mondo per la qualità della sua birra, è tornata anche quest’anno al Salone Internazionale del Libro, in qualità di partner del Circolo dei lettori di Torino. Risultato ampiamente raggiunto e testimoniato dall’eccellente accoglienza e dai numerosi apprezzamenti che Birra Menabrea ha ottenuto durante le pause aperitivo quotidiane delle ore 18, nel corso delle quali gli ospiti della Lounge del Circolo dei lettori hanno potuto assaporare la birra biellese. La qualità della celebre birra, protagonista indiscussa degli apertivi proposti, ha fatto sì che la degustazione si trasformasse in un momento di cultura e di promozione dell’eccellenza italiana, in grado di valorizzare ulteriormente, anche in un evento di respiro internazionale, i sempre ricchi contenuti proposti dal Circolo.

Pagine totali: 75 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 ]