English

TuttoPress

vai alla pagina dell'annuario 2017Ó/></a>
            	<a href=vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista

CERCA TRA LE NEWS:


Selezione Angelo: le nuove birre superpremium firmate Poretti - 18/03/2014
Il Birrificio Angelo Poretti ha iniziato l’anno presentando la “Selezione Angelo”, una novità assoluta che per originalità, qualità superiore e cura del prodotto rappresenta l’eccellenza tra le specialità dello storico birrificio della Valganna. Angelo, infatti, è una selezione speciale di birre a produzione limitata creata dai mastri birrai del Birrificio Angelo Poretti secondo una sapiente interpretazione d’autore di ricette che appartengono alla storia della birra. Si tratta, infatti, di una piccola produzione di eccellenza gestita in modo quasi autonomo all’interno dello stabilimento di Induno Olona (Va). In questa produzione, che si affianca a quella quotidiana, assumono un ruolo di primissimo piano il talento e l’esperienza dei mastri birrai nella selezione degli ingredienti delle ricette e l’intervento umano in ogni fase del processo produttivo. Le due specialità appartengono a una tradizione birraria nuova per l’azienda, al di fuori di quella dell’Europa continentale: le anglosassoni Pale Ale e Il risultato è una linea di specialità superpremium, che si distinguono per caratteristiche qualitative, cura artigianale del prodotto, abbinamenti al cibo e a cui significativamente è stato assegnato il nome di battesimo del fondatore del Birrificio per rimarcarne il legame con le origini, la pregevolezza qualitativa e il posizionamento di alta gamma. Coerenti con il posizionamento sono anche la scelta del formato in bottiglia da 75 cl e la raffinata impostazione grafica dell’etichetta, ispirata all’arte Liberty sia nel lettering sia nel grande logo circolare che rielabora i fregi dell’ingresso di Villa Magnani, situata all’interno del sito produttivo. A completare l’identità di “Selezione Angelo” come specialità orientata a occasioni conviviali, alle degustazioni gourmet e all’acquisto, come idea regalo di prestigio, è la scelta del Birrificio Angelo Poretti di distribuire la nuova linea in quei luoghi dove è possibile percepire e apprezzare il fatto che si tratti di birre particolari, da degustare e, quando possibile, da abbinare ai cibi che ne esaltano le specifiche caratteristiche organolettiche. È possibile acquistare la “Selezione Angelo” in punti vendita quali enoteche, beer shop e gourmet market, nonché nella ristorazione specializzata, hotel e pub.

Birre Tucher nuovamente premiate dalla DLG - 18/03/2014
Anche quest’anno il birrificio Tucher è stato premiato dalla Deutsche Landwirtschaftsgesellschaft (DLG), cioè la Società Tedesca per l’Agricoltura, in occasione della gara internazionale della qualità birraria. I cinque tipi di birra Tucher che si sono aggiudicati una medaglia d’oro sono: Tucher Helles Hefe Weizen, Tucher Pilsener, Tucher Urbräu Nürnberger hell, Tucher Urfränkisch Dunkel e Tucher Reifbräu. Le medaglie DLG sono sinonimo di eccellenza di gusto e di arte birraria, che vengono garantite dai metodi scientifici applicati dalla DLG nell’ambito della sua gara di qualità. Sono infatti dieci i periti dell’Istituto di Prove e di Insegnamento per il Settore Birrario VLB di Berlino e dell’Università Tecnica di Monaco/Weihenstephan che hanno espresso i loro voti a seguito di numerose analisi ed esami di laboratorio, microbiologici e sensoriali. In base al punteggio ottenuto le birre ricevono una medaglia di bronzo, argento e oro. Le medaglie DLG danno al consumatore la certezza che i prodotti marchiati con tali medaglie sono birre di qualità particolarmente alta.

Brooklyn lager, quando la birra viaggia in lattina - 18/03/2014
Il birrificio newyorkese più apprezzato presenta una novità assoluta sul mercato italiano, in collaborazione con l’importatore Interbrau: si tratta della storica e amatissima Brooklyn Lager, però in lattina! Se siete tra quelli che credono che le birre speciali e artigianali siano legate esclusivamente alla bottiglia, aprite una lattina Brooklyn e state pronti a ricredervi. Grazie all’inserimento di un film neutro tra l’alluminio della lattina e la birra stessa, quest’ultima non solo non va ad assorbire il caratteristico gusto “ferroso” delle lattine a cui eravamo abituati nel passato, ma rimane anche maggiormente protetta dagli agenti esterni come la luce e la temperatura. Se la qualità è quindi garantita ed è perlomeno pari a quella della bottiglia, ecco allora emergere vantaggi funzionali: dalla facilità di stoccaggio alla leggerezza, dalla velocità di raffreddamento all’infrangibilità, passando anche (cosa non secondaria) per l’impatto comunicativo della grafica. Insomma oggi bere una birra in lattina non è più un sacrilegio. Soprattutto se si parla di Brooklyn Lager, una birra davvero unica e gustosa, facilissima da bere ma con aromi intensi che passano dal malto caramellato al luppolo nel finale.

Birra Peroni è Top Employers 2014 - 18/03/2014
Birra Peroni si aggiudica per il quinto anno consecutivo la certificazione ‘Top Employers Italia’, riconoscimento assegnato ogni anno dal Top Employers Institute alle “imprese con eccellenti ambienti di lavoro e avanzate politiche di gestione delle risorse umane”. Birra Peroni è stata premiata per le strategie organizzative all’avanguardia nell’ambito della comunicazione, dei programmi di formazione e sviluppo e dei regimi di lavoro flessibile per i dipendenti. «La valorizzazione delle risorse umane e la partecipazione dei dipendenti alla vita aziendale sono gli asset delle nostre politiche HR - ha dichiarato Emiliano Maria Cappuccitti, Direttore Risorse Umane di Birra Peroni – come dimostrano le misure di welfare e flessibilità sui quali ci siamo focalizzati negli ultimi anni e l’accordo integrativo contrattuale». L’impegno di Birra Peroni, in particolare, incoraggia la comunicazione interna, i regimi di lavoro flessibile, le sessioni di coaching, mentoring e scambi internazionali; inoltre, Birra Peroni è protagonista in diversi progetti, come Employability 2.0 e Trainee Development, e in ambito formazione, ha avviato, in collaborazione con Enapra dei corsi di formazione per imprenditori agricoli under 35. Infine, nei reparti amministrativo, direzionale ed esecutivo dell’azienda per ciascun lavoratore vengono definiti profili di competenza che incentivano a partecipare ai processi di formazione e sviluppo e favoriscono la job rotation.

Aktienbrauerei Kaufbeuren plurimedagliata - 18/03/2014
Incetta di medaglie per la Aktienbrauerei Kaufbeuren, birreria della Baviera che produce specialità tradizionali. Tre medaglie oro DLG per le specialità Bayerisch Export, Hefeweizen Anno 25, Dunkles Weizen Steingadener; tre medaglie d’argento DLG per Aktien Hell, Naturtrübes Kellerbier 1308, Leichtes Weizen Kaiser Maximilian I; due bronzi DLG per la Spezialbier Edel e la Aktien Jubiläumspils. È la conferma del successo e della qualità dei prodotti birrari Aktienbrauerei Kaufbeuren, apprezzatissimi anche in Italia. www.aktienbrauerei.de

Fiera San Patrizio - Festival Milano: al via la 2° edizione - 18/03/2014
Dal 14 al 16 marzo, Milano si tinge di verde. Prende, infatti, il via la seconda edizione della Fiera San Patrizio - Festival Milano, ideata da Celtic Project ed ECQUE (European Celtic Quality Events) all’insegna della cultura irlandese. L’evento ha luogo presso MiCo - Milano Congressi, FieraMilanoCity pad. 0 che convoglia le principali realtà locali e internazionali legate alla cultura della terra di Smeraldo. Musica e cultura, arte e artigianato, business e nuove opportunità di crescita, ma anche viaggi, esperienze enogastronomiche, e attività per i più piccoli. Un festival volto a diffondere e portare a conoscenza del grande pubblico la migliore offerta culturale e commerciale del panorama irlandese. Molte le novità che caratterizzano il ricco programma, che prevede ogni giorno, concerti, mostre, conferenze, spettacoli di musica e danza a tutte le ore, con artisti e ospiti prestigiosi, nazionali e internazionali. Non mancano aree dedicate alla degustazione e spazi riservati ai bambini che possono approfittare di una “animazione fatata”, imparare le danze, o le prime regole del rugby. In palio per tutti i partecipanti: un weekend per 2 a Dublino. www.sanpatriziomilano.it

Degustazioni e abbinamenti culinari ‘in quota’ con Birra FORST - 18/03/2014
Nella sei giorni della manifestazione Chef ’s Cup Südtirol, gli Chef e i partecipanti all’evento hanno degustato circa 1.000 litri di Birra FORST: un successo raggiunto anche grazie agli appuntamenti ‘in quota’ con le degustazioni e agli abbinamenti in cui le specialità birrarie FORST sono stata protagoniste. L’esperienza di Antonio Cesaro, Ambasciatore di Birra FORST, ha accompagnato gli ospiti al Rifugio Ciampai (1.900 m.s.l.m.) in inediti abbinamenti creati dagli chef: Claudio Sadler ha proposto Panino al salmone e riso con FORST V.I.P. Pils; Luciano Monosilio, Crudo d’oca, mele e senape con FORST Kronen; Marianna Vitaler, Zuppetta di fagioli, sconcigli di mare e cardoncelli con FORST Kronen; infine, Mattia Spadone ha preparato una Fracchiata con FORST Heller Bock. Molto apprezzati anche gli abbinamenti di FORST Sixtus con i dolci, con cui ben si sposano grazie alle peculiarità dei singoli ingredienti. Durante l’intera settimana gourmand, Birra FORST è stata protagonista anche di altre occasioni di assaggi, come FORST 1857, protagonista dei party al “Moritzino” e “Hugs Club”.

Grevensteiner: un graditissimo ritorno - 18/03/2014
L’arte della birra artigianale e le specialità stanno vivendo una vera e propria rinascita: sempre più persone scoprono la varietà del mondo legato alla birra e la passione per la sua cultura. Veltins ha fatto rivivere oggi lo storico marchio dei fratelli Carl e Anton, la Grevensteiner. I fratelli Veltins, che rilevarono il birrificio situato a Grevenstein dal padre Clemens Veltins nel 1893, producevano una deliziosa birra con le più moderne tecnologie di allora. La Grevensteiner richiama la seta con il suo colore ambrato e opalescente, con riflessi aranciati e una schiuma morbida e vellutata. Nella complessità dell’aroma predominano dapprima sentori di caramello con una leggera nota di miele, mandorle tostate e una freschezza fruttata che ricorda soprattutto la mela verde. Ha corpo rotondo e lievemente dolce maltato, molto frizzante e con una leggera nota amara. Disponibile in bottiglia da 50 cl. vuoto a perdere e in fusto da 30 litri. www.veltins-italia.it

Nuovo logo per Dibevit Import - 18/03/2014
Il 2014 di Dibevit Import inizia all’insegna del rinnovamento e delle novità. La società importatrice del Gruppo Heineken Italia ha infatti un nuovo logo, caratterizzato da un font più attuale, al quale si affianca un nuovo elemento grafico: una spiga d’orzo stilizzata, in colore giallo, che richiama immediatamente la birra. L’altra novità è Import Beer Specialist, il nuovo pay-off che identifica in modo diretto e immediato il core business dell’azienda. Dibevit Import, infatti, da più di 20 anni è leader in Italia nell’importazione e distribuzione di birre speciali provenienti da tutto il mondo e, attraverso il nuovo logo, rinnova la promessa di affidabilità, qualità e valore nei confronti dei partner commerciali. www.dibevit.com

Italia Beer Festival, dal 28 al 30 marzo a Milano - 18/03/2014
Torna a Milano, per il nono anno consecutivo, Italia Beer Festival, la manifestazione itinerante dedicata alla promozione della birra artigianale e di qualità. Dal 28 al 30 marzo, il capoluogo lombardo ospiterà degustazioni, laboratori, spettacoli musicali ed eventi volti a diffondere la conoscenza del mondo birrario artigianale italiano. Anche l’edizione del 2014 si terrà – come lo scorso anno – presso i locali dell’East End Studios - Studio 90 proponendo, accanto agli stand dedicati alla birra, i banchi di prodotti artigianali del settore gastronomico. Ricco il parterre degli ospiti, con oltre 200 birre in degustazione provenienti da numerose regioni italiane. Tra le novità, si avrà come Paese ospite il Brasile, rappresentato da due birrifici brasiliani, grazie alla collaborazione con l’Associazione Degustatori Birra che organizza l’Italia Beer Festival e che vedrà il suo presidente, Paolo Polli, partecipare come giurato al Festival Brasileiro de Cerveja di Blumenau, Santa Catarina. Oltre all’offerta di centinaia di birre artigianali presentate dai relativi birrai, la manifestazione consente al pubblico di partecipare ai laboratori per acquisire le nozioni fondamentali per imparare a degustare la birra artigianale e arricchire il proprio bagaglio di conoscenze. www.degustatoribirra.it

Pagine totali: 75 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 ]