English

TuttoPress

vai alla pagina dell'annuario 2017Ó/></a>
            	<a href=vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista

CERCA TRA LE NEWS:


Great Expo 2015 - 01/06/2015
È iniziata alla grande, nel vero senso della parola, l’attività legata al programma previsto presso il padiglione della Gran Bretagna, allestito all’interno di Expo, a Milano. Due famosi top chef britannici, Ken Hom e Tom Aikens (nella foto), sono stati invitati per rappresentare l’energia e la creatività del Regno Unito nel comparto degli alimentari e delle bevande, ricco di potenzialità presenti e future, per tutti gli operatori del settore. Durante l’incontro con i media invitati, nell’originale e suggestiva struttura del padiglione UK, i due chef hanno rimarcato come la creatività e lo spirito innovativo, attingendo al patrimonio delle diverse culture gastronomiche mondiali, possano portare al successo le imprese della ristorazione, come già accade in Gran Bretagna. Il Regno Unito partecipa a Expo Milano 2015 all’insegna del tema ‘Grown in Britain & Northern Ireland’, con la guida di UK Trade & Investment (UKTI), l’agenzia governativa britannica per la promozione dell’export e degli investimenti. Per tutta la durata dell’Expo, sono previsti eventi pubblici e privati, incontri e manifestazioni, dedicati a ricerca, cultura, creatività e business del Regno Unito. www.gov.uk/milanexpo2015

Bièrethèque Road Show 2015 - 01/06/2015
Nei prossimi mesi, Milano diventa la capitale mondiale della multiculturalità dove tradizioni, cucine e abitudini alimentari diverse si incontreranno e confronteranno dando vita a un melting pot senza precedenti. Attenzione all’alimentazione, alla nutrizione, alla qualità, alle peculiarità territoriali e alla diversità intesa come arricchimento sono le parole chiave dell’edizione italiana dell’Esposizione Universale. È in questo contesto che Dibevit Import ha dato il via al Bièrethèque Road Show, un progetto itinerante lungo tutto lo Stivale, con degustazione di birre d’eccellenza in abbinamento ai piatti della tradizione gastronomica dei Paesi di provenienza: Usa, Belgio, Italia, Germania e Regno Unito, oltre a un focus sulle referenze gluten free. E non poteva essere altrimenti, dato l’impegno di Dibevit, che ha fatto della ricerca, della valorizzazione e dell’importazione di birre d’eccellenza da tutto il mondo il proprio punto di forza. Da maggio a ottobre una selezione di locali aderenti al Bièrethèque Club in tutta Italia offriranno menu studiati ad hoc in abbinamento a una selezione di birre d’alta gamma. E saranno proprio i beer ambassador Dibevit ad accompagnare i clienti in questi viaggi del gusto, fatti di socialità e condivisione della passione per il mangiare e il bere bene. Quello del Bièrethèque Road Show è un calendario fitto di appuntamenti. In onore alla città che ospita l’Esposizione, le prime due tappe sono state a Milano, il 5 e il 28 maggio.

Le migliori etichette al mondo. Probably … - 01/06/2015
Carlsberg celebra la sua storia unica con il rilancio di sei delle sue etichette vintage, ognuna delle quali racconta interessanti aneddoti su come l’azienda danese produttrice di birra sia stata la prima a muoversi in tutto: dalle lunghe barbe hipster sino al mercato internazionale. Queste sono probabilmente le bottiglie di birra più belle mai viste. Le sei etichette vintage raccontano una storia unica, la quale verrà narrata in una serie di irriverenti cortometraggi dalla durata di 15 secondi, introdotti dalla frase “Meanwhile in…” e contraddistinti dal classico humor Carlsberg. Un’azienda che ha sempre puntato alla perfezione: producendo la birra più buona e al tempo stesso cercando di costruire una società migliore. Come parte dell’iniziativa, Carlsberg inviterà media e influencer per celebrare le etichette vintage, rappresentate in diversi modi creativi. Le etichette saranno lanciate e celebrate in Svezia, Italia, Polonia, Svizzera e Portogallo. Nel nostro paese la nuova linea con le etichette vintage sarà acquistabile anche sul canale e-commerce di Carlsberg al link www.carlsberg.it/shop.

Birra Peroni e Twist presentano la “Responsible Sharing Generation” - 01/06/2015
È stato presentato recentemente, a Palazzo Marino, il progetto, patrocinato dal Comune di Milano, “O bevi O guidi”, che ha sancito l’unione tra Birra Peroni e la nuova società di car sharing, Twist. All’incontro erano presenti Pierfrancesco Maran, Assessore alla Mobilità e Ambiente Comune di Milano, Federico Sannella, Direttore Relazioni Esterne Birra Peroni, Paolo Guaitamacchi, Presidente Twist, e Massimiliano Dona, Segretario generale Unione Nazionale Consumatori. Tema centrale della conferenza: la “Responsible Sharing Generation”, ossia quella generazione, cresciuta nell’era dei social network, che ha fatto della “condivisione” un nuovo stile di vita e che, con il passare del tempo, è diventata sempre più consapevole. Infatti, ogni giorno, assistiamo a un atteggiamento sempre più maturo. Ed è proprio in tal senso che Birra Peroni e Twist, con il patrocinio del Comune di Milano e in collaborazione con l’Unione Nazionale Consumatori, hanno voluto dare un segnale molto chiaro e diretto. Infatti, in tutte le vetture Twist, al momento dell’accensione, apparirà una schermata sul navigatore con la scritta: “O bevi O guidi”. «È un’iniziativa di sensibilizzazione molto efficace – ha sottolineato l’assessore alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran –. Sono tanti i milanesi, soprattutto giovani, che la sera utilizzano il servizio di car sharing di Twist per uscire e andare a divertirsi. È importante ricordare loro che quando si guida il divertimento non deve mai essere accompagnato da un consumo di alcol». «Da sempre attenta alla responsabilità sociale del proprio business, Birra Peroni – commenta Federico Sannella, Direttore Relazioni Esterne – ha trovato in Twist il compagno di viaggio perfetto per portare avanti questa importante campagna di sensibilizzazione. Siamo due realtà diverse, ma condividiamo gli stessi valori: sicurezza stradale e “Zero Alcol alla Guida”. Nell’ambito della nostra piattaforma di sviluppo sostenibile, una delle nostre priorità è quella di creare un mondo in cui socializzare, rendendo la birra una scelta naturale per un consumo moderato e responsabile.

Radeberger Gruppe Italia a Slow Fish 2015 - 01/06/2015
Radeberger Gruppe Italia, filiale italiana di uno dei più prestigiosi Gruppi birrari tedeschi, ha partecipato con un proprio spazio a Slow Fish 2015 (Genova, 14 – 17 maggio). La partecipazione alla “settima fiera internazionale del pesce buono, pulito e giusto” ha sigillato l’inizio di un percorso comune, una partnership ad ampio respiro che comprende anche la partecipazione a Cheese 2015 (Bra, 18-21 settembre) e al Salone Internazionale del Gusto – Terra Madre 2016. Si tratta di manifestazioni uniche per visibilità e autorevolezza, ma anche coerenti con la filosofia e i valori su cui si basa la forza di Radeberger Gruppe Italia: qualità, territorialità, attenzione ai temi della formazione e della cultura. In qualità di Official Sponsor, Radeberger Gruppe Italia ha presentato a Slow Fish 2015 una selezione delle sue specialità birrarie, oggetto di degustazioni esclusive. Ispiratore di questa partecipazione è stata Quality Beer Academy, il progetto che Radeberger sta sviluppando per diffondere e consolidare l’emozione, il gusto e la cultura della birra attraverso i suoi marchi e le sue specialità.

Fabbrica di Pedavena partecipa ad Aquae Venezia 2015 - 01/06/2015
Dal 3 maggio, giorno dell’inaugurazione e fino al 31 ottobre 2015, Fabbrica di Pedavena sarà presente ad Aquae Venezia 2015, evento collaterale di Expo Milano 2015, da cui è patrocinata. Si tratta dell’evento espositivo internazionale dedicato all’acqua, che mira a raccontare, rappresentare, testimoniare le eccellenze della ricerca e dell’imprese, dei valori simbolici e concreti legati all’acqua. Aquae 2015 realizzerà in tal senso un percorso interattivo tra gli innumerevoli temi legati all’agricoltura e all’industria, alla salute e al benessere, al tempo libero e al lavoro. Fabbrica di Pedavena ha accolto con entusiasmo la partecipazione a questa manifestazione per dare valore e visibilità ai suoi progetti, come quello di Birra Dolomiti, un esempio concreto di valorizzazione del territorio e di utilizzo consapevole e sostenibile delle materie prime. Il territorio delle Dolomiti, infatti, genera da millenni elementi preziosi: dalle alte rocce sgorga pura, cristallina e fresca l’acqua, dalla terra e dalle sapienti mani degli agricoltori nasce e cresce, protetto dalle alte cime, l’orzo. Qui nasce, unica nel suo genere, Birra Dolomiti, che già attraverso il nome sottolinea l’imprescindibile legame con il territorio di origine. L’emblema di un progetto di filiera integrata, nato nel 2006, che va dalla scelta delle materie prime alla produzione. La coltivazione dell’orzo viene dunque seguita attentamente dalla Fabbrica di Pedavena e la crescita è monitorata dagli esperti al fine di ottenere il prodotto migliore sia nella scelta consapevole degli ingredienti sia nella definizione del gusto.

20 per Misinto - 01/06/2015
Due decenni, un compleanno speciale per la Misinto Bierfest, la grande festa birraria che anima la cittadina, ricreando un autentico angolo di Baviera. Sempre più grande: quest’anno, infatti, il tendone ha una superficie maggiore, per far fronte al crescente numero di fan; e le giornate di apertura sono di più. «Per i 20 anni della Misinto Bierfest – spiega Fabio Mondini, che assieme agli amici dell’associazione Gam-e20 organizza la festa – vogliamo realizzare qualcosa di speciale. Un tendone più ampio, il Biergarten, allestito su pedana, con prenotazione e servizio ai tavoli ha una carta delle birre, compilata assieme a Kulmbacher, e la prima ‘Birra di Misinto’, una cotta speciale, acquistabile nella bottiglia in ceramica etichettata da noi... La musica, poi, tutta bavarese, con una particolare enfasi nei giorni di apertura e chiusura. Insomma, ci sono un po’ di sorprese, con lo spirito di sempre, divertimento e iniziative benefiche, che coinvolgono le scuole di Misinto e, speriamo, anche tutta la popolazione». La Misinto Bierfest apre dal 9 al 19 luglio. www.gam-e20.it

Biscaldi presenta Badger - 01/06/2015
Le birre Badger rappresentano oggi il secondo marchio di birra ALE Premium in bottiglia più vendita nel Regno Unito. Prodotte dal 1777 da Hall & Woodhouse, birreria a gestione familiare fondata nel Dorset, nel cuore rurale dell’Inghilterra del sud, Badger offre un’unica gamma di birre, con gusti e stili che traggono origine proprio dalla campagna inglese, che hanno ottenuto un numero incredibile di riconoscimenti a livello nazionale e internazionale. La birreria Hall & Woodhouse è in costante sviluppo e investe regolarmente per migliorare e innovare la produzione. Badger offre una ricca gamma di birre per rispondere ai gusti dei diversi tipi di consumatori: Tanglefoot – 5°, Golden Ale con profumi di melone e pera sviluppati durante la fermentazione; Fursty Ferret – 4,4°, l’aroma di nocciola dolce e di luppolo con un sentore di arance di Siviglia conferiscono a questa “amber ale” la sua personalità distintiva; Golden Champion – 5°, birra a tutto tondo con aroma floreale e di sambuco e con un tocco finale rinfrescante; Blandford “Flyer” – 5,2°, birra di medio corpo, con note calde di zenzero; Leaping Legend – 4,8°, birra di colore chiaro, che bilancia il carattere di agrumi del luppolo americano “Amarillo” con il più tradizionale luppolo “Fuggles” britannico, per una birra rinfrescante e incisiva.

Premiata la nuova campagna di AssoBirra - 01/05/2015
‘Birra io t’adoro’, la nuova campagna che ha portato dopo tanti anni AssoBirra in comunicazione, ha vinto il Premio Immagini Amiche nella categoria affissioni, riconoscimento promosso dall’Unione Donne in Italia (UDI) e dall’Ufficio d’Informazione in Italia del Parlamento Europeo in partnership con la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea. ‘Birra io t’adoro’ è stata premiata “per aver abbandonato il cliché che fin dagli anni ’60 identificava la birra con la donna; per aver utilizzato una figura femminile realistica, non patinata, completa, che lavora, fa sport e sa anche lasciarsi andare al piacere di un buon bicchiere di birra”. “La protagonista di questa campagna è effettivamente una donna moderna, indipendente, ironica, impegnata, che anche nella vita frenetica di tutti i giorni riesce a ritagliarsi dei momenti di piacere e socialità, in cui il gusto della birra è complemento perfetto” ha commentato Filippo Terzaghi, direttore di AssoBirra, sottolineando che l’obiettivo di questa comunicazione è fare cultura di prodotto, sfatare alcuni luoghi comuni ma anche spiegare alle giovani adulte che il consumo di birra, sempre e solo prudente e consapevole, “può essere compatibile con uno stile di vita moderno, equilibrato e attivo”. La campagna è on air da metà febbraio su stampa, outdoor, media online e sulle principali piattaforme social (Facebook, Twitter, YouTube, Pinterest e Instagram) e verrà portata avanti per tutto il 2015 integrando l’advertising con attività di PR.

Nuova immagine per la birra inglese Theakston Old Peculier - 01/05/2015
Sono il logo bene in vista insieme ai toni delicati e sfumati dell’oro a donare ancora più prestigio a una birra che è da sempre sinonimo di eccellenza inglese, nonché la specialità a firma Theakston più conosciuta al mondo. Old Peculier s’ispira all’antico stile inglese Barley Wine, seppur con una gradazione alcolica molto inferiore che ne facilita la bevuta. L’aroma è complesso e intrigante. Birra importante e intensa, risulta anche facile, sia da bere sia, naturalmente, da ricordare. Theakston è uno dei pochi birrifici britannici che mantengono la tradizionale conduzione familiare con cui sono nati e a cui devono il loro successo. Era il 1827 quando Robert Theakston decise di avviare una piccola produzione artigianale all’interno del pub di proprietà di famiglia. Da allora, ogni generazione Theakston ha dato via via il suo contributo alla conduzione dell’azienda diventata presto, esempio di riferimento della vera Ale inglese.

Pagine totali: 75 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 ]