English

TuttoPress

vai alla pagina dell'annuario 2017Ó/></a>
            	<a href=vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista

CERCA TRA LE NEWS:


Bavaria sponsor della Turin Marathon - 01/11/2016
Bavaria, birrificio olandese indipendente, è stato per il quarto anno consecutivo sponsor della Turin Marathon Gran Premio La Stampa, svoltosi il 2 ottobre nel capoluogo piemontese. Giunta alla sua trentesima edizione, la manifestazione sportiva torinese si è presentata al pubblico con importanti novità per celebrare questo storico traguardo. Per questa speciale ricorrenza, la Turin Marathon è stata affiancata da La 30 km, un nuovo percorso simbolo del 30esimo anniversario che è partita dal comune di Nichelino e dalla Torino City Run, un’edizione rinnovata della celebre Stratorino. Sulla scia di quest’ultima, la Torino City Run è una corsa amatoriale aperta ai partecipanti di tutte le età che è partita in coda alla Turin Marathon e che si snoda lungo un percorso di 8 km con partenza da piazza San Carlo.

Birra di Natale Menabrea: in arrivo la seconda edizione della Limited Edition - 01/11/2016
Per le festività natalizie, anche quest’anno Birra Menabrea propone l’atteso bottiglione di Natale Limited Edition dedicato alla storia della birra, raccontata dalle figurine da collezione Liebig, marchio oggi concesso in licenza al Gruppo Colussi. Giunta alla seconda edizione, la collezione Menabrea – Liebig è questa volta incentrata sulla figurina “La birra presso gli antichi egiziani”, seconda della celebre serie. «La Limited Edition dell’anno scorso è stata molto apprezzata. Quest’anno, nel quale celebriamo i nostri 170 anni di attività, oltre a valorizzare la storia della birra con la riproduzione della figurina Liebig, abbiamo voluto inserire l’immagine storica dei fondatori di Birra Menabrea» afferma Franco Thedy, AD di Birra Menabrea. «Un omaggio alla tradizione e alla qualità, valori imprescindibili del nostro marchio, fin dalla nostra fondazione». Per il Gruppo Colussi, il marchio Liebig è la conferma di un impegno totale verso la qualità, impegno che negli anni ha consolidato l’importante ruolo dell’azienda nel Made in Italy alimentare. Il Gruppo Colussi considera una grande soddisfazione essere presenti nella serie limitata della Birra di Natale Menabrea attraverso le mitiche figurine Liebig. Un brand caratterizzato dallo stesso percorso evolutivo del gruppo stesso e di Birra Menabrea: artigianalità, eccellenza su larga scala e intuizioni imprenditoriali e comunicative di successo.

5 anni di bilanci di sostenibilità di Carlsberg Italia - 01/11/2016
Carlsberg Italia, l’azienda italiana di Carlsberg Group, ha presentato recentemente il ResponsiBEERity, l’edizione 2015 del proprio bilancio di sostenibilità. Redatto in conformità alle linee guida GRI G4, ResponsiBEERity fa il punto sull’evoluzione nell’approccio di Carlsberg Italia alla sostenibilità dal 2011 a oggi. Significativa, in questo senso, è la scelta del titolo che da SustainaBEERity evolve a ResponsiBEERity, simbolo del cambiamento avvenuto in questi anni: la sostenibilità è ormai saldamente parte della cultura aziendale. ResponsiBEERity racconta in modo semplice e trasparente tutti i numeri che quantificano le performance aziendali nel 2015 e anche nel periodo 2011-2015, non limitandosi però a risultati e best practice implementate nel Birrificio di Induno Olona (Va), ma estendendosi anche all’intero “ciclo di vita” del prodotto per una visione a più ampio raggio del concetto di Sostenibilità. Il 2015 è stato caratterizzato dall’esperienza di Birrificio Angelo Poretti come Birra Ufficiale di Padiglione Italia a EXPO 2015 che ha portato la filosofia different e innovativa di Carlsberg Italia all’interno della manifestazione. Durante i sei mesi della manifestazione sono stati oltre 1.000.000 gli ospiti entrati nella “Piazzetta della Birra”: qui hanno gustato 350.000 birre di 11 tipologie differenti. Con il progetto Orologio degli Alberi, ideato in collaborazione con Legambiente e IEFE Bocconi, i 25.000 kg di CO2 risparmiati grazie alla spillatura delle birre in Piazzetta tramite DraughtMasterTM sono stati convertiti in 1.150 alberi (calcolati secondo la formula certificata 3 fusti = 1 albero), piantumati poi in Lombardia.

Baladin inaugura il nuovo impianto - 01/10/2016
Nel 1986 nasce a Piozzo il pub “Le Baladin” voluto da un giovane ed entusiasta appassionato di birra artigianale e musica. Teo Musso inizia così un cammino che lo porterà a creare il primo brewpub d’Italia nel 1996 e a proporre un nuovo modo di interpretare la birra, pensata per esprimere idee, sentimenti e per essere assaporata preferibilmente abbinata al cibo. Il 1996 coinciderà con l’inizio di quella che viene definita la rinascita della birra artigianale in Italia, oggi tema di grande attualità e successo di cui Teo è stato un protagonista e una figura fondamentale in Italia, per la diffusione della cultura di questa eccezionale prodotto della terra, tanto da divenirne un ambasciatore anche all’estero. L’idea, oggi, è stata quella di guardare avanti, investendo in un impianto di produzione all’avanguardia e molto adattato alle esigenze di una produzione artigianale.

La cultura del cibo, il cibo nella cultura: a Montecatini torna Food&Book - 01/10/2016
Dal 14 al 16 ottobre 2016 a Montecatini Terme, in Toscana, si sempre, viene riservata al brand. tiene la IV edizione di Food & Book, Festival del libro e della cultura gastronomica: nella splendida cornice liberty delle Terme Tettuccio si incontrano scrittori che nei loro romanzi raccontano il cibo, chef che lo presentano nelle loro ricette e in libri di successo, autori di saggi sull’alimentazione e l’agricoltura. Tra le novità di questa edizione, “Birra Nostra” nei giorni di sabato e domenica, a cura di Officina Eventi & Comunicazione che porta la birra nelle sue molteplici sfumature al Festival. Spazio anche ai più giovani con l’area Food & Book Junior, con laboratori e degustazioni a misura di bambino. Il festival attirerà appassionati di libri e di gastronomia, che potranno liberamente partecipare agli incontri, visitare il bookshop con tutti i libri presentati durante la manifestazione, oltre ai desk di diverse case editrici, allestito come ogni anno nella splendida Sala Scritture delle Terme Tettuccio. Tra le novità di quest’anno la partecipazione di Librerie Coop che organizzano uno spazio con migliaia di titoli a tema enogastronomico.

Pioggia di medaglie a Londra per Birra Antoniana - 01/10/2016
L’International Beer Challenge di Londra è una prestigiosa competizione birraria giunta, oramai, alla sua ventesima edizione. Include tra i suoi giudici addetti del settore tra cui rivenditori al dettaglio, importatori, publicans, birrai e giornalisti. Alla maggioranza di giudici inglesi si aggiungono alcune influenti personalità dell’Europa continentale che assicurano un’attendibile esperienza di assaggio per le varie birre da tutto il mondo che partecipano alla competizione. Le centinaia di birre in gara si sottopongono al giudizio elaborato sulla base di apparenza, aroma, gusto e finale con premi speciali dedicati alla cura del packaging e del design di bottiglia ed etichette. Birra Antoniana ha partecipato all’edizione 2016 e si è distinta sia nella prova di “Tasting” sia nel concorso “Design & Packaging”. Nel Tasting Birra Antoniana Altinate si è aggiudicata la medaglia d’argento e Birra Antoniana Portello ha vinto la medaglia di bronzo. Ma la gamma di Birra Antoniana si è vista premiare anche per il “Design & Packaging” confermando la grande attenzione in tale aspetto che, da sempre, viene riservata al brand.

Bavaria main sponsor della 3Epic MTB - Tre Cime Lavaredo - 01/10/2016
Bavaria, birrificio olandese indipendente, è sceso ancora una volta in campo affiancandosi con passione al mondo della bike: il brand, infatti, ha scelto di continuare a essere sponsor della gara di Mtb più nota e suggestiva d’Italia, la 3Epic Mtb Adventure Race, candidata a mondiale 2018. Dopo il successo del primo appuntamento con la 3Epic Winter Ride lo scorso gennaio, e della 3Epic Cycling Road, la Granfondo su strada di giugno ai piedi delle Tre Cime, è stata poi la volta di 3epic MTB, lo scorso settembre. In questa occasione, gli appassionati hanno potuto scegliere tra “Race” e “Ride”: “Race” significa mettersi alla prova su un percorso di 82 chilometri e 3.600 metri di dislivello a fianco dei grandi campioni della mountain bike, una prova di tecnica e di resistenza. Chi sceglie di affrontare il percorso con spirito “Ride” ha avuto a disposizione due diversi tracciati di 59 e 61 chilometri, il primo con 2.350 metri di dislivello più impegnativo e tecnico – con il tanto temuto Lavaredo Supertrail – e il secondo più scorrevole, 1.800 metri di dislivello.

Premiate le birre importate da Aliprandi - 01/10/2016
Diverse premiazioni sono state assegnate al World Beer Awards 2016, ad alcuni dei prodotti importati e distribuiti da Aliprandi, dimostrando che sotto il tetto dell’azienda bresciana, ci sono alcune tra le migliori birre al Mondo. Dopo il grande successo al World Beer Cup della Müllerbräu Festbier che, nella categoria german-style, ha vinto la medaglia d’oro, ben altri 11 prodotti del suo ampio catalogo hanno ricevuto un premio nel World Beer Awards. Di seguito riportiamo l’elenco delle 5 birre premiate delle quali Aliprandi è l’unica ed esclusiva società importatrice italiana. Le riportiamo con il seguente ordine: categoria, nazione, premio, birra. 1. Ipa, Ireland, Country Winner, Eight Degrees The Full Irish Ipa Single Malt Ipa. 2. Stout, Ireland, Country Winner, Eight Degrees Knockmealdown Irish Stout. 3. Belgian Style Strong, Belgium, Country Winner, Straffe Hendrik Quadrupel. 4. Belgian Style Tripel, Belgium, Country Winner, Straffe Hendrik Tripel. 5. Experimental, Belgium, Country Winner, Straffe Hendrik Wild.

La birra preferita dai... salmoni - 01/10/2016
Grande interesse per l’appuntamento del 12 luglio scorso, presso la Mondadori Mega Store di Milano. Un incontro originale che ha unito due libri pubblicati da poco da Trenta Editore: “Irresistibile salmone. Il buono (e il bello) di un pesce del grande Nord”, scritto da Gianpaolo Ghilardotti e “Fatti di birra. Come innamorarsi di una bionda, una rossa e una bruna”, scritto a sei mani da Michela Cimatoribus, Marco Giannasso e Andrea Legittimo. Titolo: Irresistibile salmone. Il buono (e il bello) di un pesce del grande Nord Autore, di Gianpaolo Ghilardotti, 128 pagine, 18,00 euro. Titolo: Fatti di birra. Come innamorarsi di una bionda, una rossa e una bruna, di Michela Cimatoribus, Marco Giannasso, Andrea Legittimo; 128 pagine, 12,00 euro.

Due ori per le birre Collesi - 01/10/2016
Ancora un trionfo per le birre Collesi, chiamate per la quarta volta in un anno sul gradino più alto del podio di una prestigiosa classifica internazionale. È il World Beer Awards 2016 a premiare due birre Collesi come le migliori fra le etichette italiane: la rossa Ubi, con la medaglia d’oro nella categoria Dark Beer – Belgian Style Dubbel, e la Triplo Malto, con il primo posto fra le Pale Beer – Belgian Style Triple. La classifica per Paese, ufficializzata lo scorso 11 agosto a Londra, è stata seguita il 23 settembre dalla finale mondiale, già vinta dalle birre Collesi lo scorso anno, nel 2015, e ancora nel 2012. La selezione dei Country Winners ha interessato più di 1.500 etichette provenienti da oltre 30 Paesi e classificate in 67 stili. www.collesi.com

Pagine totali: 75 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 ]