English

TuttoPress

vai alla pagina dell'annuario 2017Ó/></a>
            	<a href=vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista

CERCA TRA LE NEWS:


ARCOBRÄU PRESENTA I NUOVI IMPIANTI DI INFUSTAMENTO - 01/08/2015
A Moos, dove sorge il birrificio Arcobräu si sono ritrovati i clienti italiani che trattano le specialità birrarie dell’azienda bavarese. Invitati per una visita ai nuovi impianti di infustamento hanno degustato le freschissime birre sempre più richieste a livello internazionale. Presente anche Giancarlo Ingegneri, responsabile dell’agenzia generale Bononia Marketing Service che coordina la distribuzione Arcobräu in Italia.

BUON COMPLEANNO BIÈRETHÈQUE CLUB! - 01/08/2015
Prima candelina per Bièrethèque Club, il progetto firmato Dibevit Import dedicato alla passione per la cultura birraria. Bièrethèque Club nasce un anno fa con l’intento di garantire particolare visibilità all’esclusiva selezione Bièrethèque, una gamma di oltre 150 birre d’eccellenza provenienti da tutto il mondo (con prevalenza di etichette belghe), attraverso serate degustazione supportate da Dibevit Import con materiali ad hoc (bicchieri da collezione, locandine, ecc.) e attività di consulenza ai gestori dei locali aderenti. «Con il lancio di questo progetto abbiamo voluto ancora una volta porre al centro la cultura birraria offrendo ai locali la possibilità di differenziarsi dai concorrenti e ai consumatori di degustare al meglio birre d’eccellenza. Da anni siamo leader nell’importazione e distribuzione di birre speciali: con Bièrethèque Club abbiamo voluto creare l’ambiente ideale per valorizzarne la qualità» - dichiara Davide Daturi, amministratore delegato di Dibevit Import. Dopo il Domus a Reggio Calabria, ha aperto a Manfredonia (FG) il secondo Bièrethèque Store d’Italia, Casa Bièrethèque. Il locale rispecchia l’animo Bièrethèque nella sua versione “easystyle”. Membro per nascita del Bièrethèque Club, il Bièrethèque Concept Store è un progetto che racchiude modernità, atmosfera e passione per la birra.

THE BRALE BRAUFACTUM TRADIZIONE E MODERNITÀ - 01/08/2015
I mastri birrai di Braufactum confrontandosi con i loro sogni e le loro emozioni, sono riusciti a trasformare l’indiscussa competenza in passione per creare prodotti unici ed esclusivi. L’ultimo successo della linea Braufactum in Italia è The Brale la reinterpretazione delle popolari birre inglesi Brown Ales dal caratteristico colore scuro. La passione artigianale dei mastri birrai Braufactum ha creato questa birra che, sempre secondo l’Editto della Purezza del 1516 utilizzando solo acqua, due tipi di malto d’orzo, quattro tipi di luppoli oltre al lievito, rappresenta la tradizione delle birre popolari e la modernità di un aroma equilibrato ed armonico. Due malti d’orzo (Pilsner e Caramello) due luppoli tedeschi a cui si aggiungono il Mosaic americano e l’East Kent Golding inglese, consentono questo bouquet unico. Un colore ramato, una schiuma beige fine e persistente ed un sentore di luppoli sono la caratteristica di questa birra che rappresenta al meglio le creazioni uniche nel panorama birrario della linea Braufactum. The Brale: una birra ad alta fermentazione con grado alcolico 5,0% Vol. in bottiglia da 0,355 l. e in fusto da 20 l.

WAPPLE, LA NUOVA DIMENSIONE DELL’APERITIVO E NON SOLO - 01/08/2015
Quando la mela prende vita, s’immerge nell’uva e incontra una nuova dimensione nasce un prodotto fresco, effervescente, dalla bassa gradazione alcolica in grado di donare nuove sensazioni emozionali a chi ama sognare gusti ricercati e sapori sconosciuti mai provati prima. Due elementi naturali unici, la mela e l’uva, si sono incontrati per dare nuova vita ai momenti conviviali e per accompagnare la tavola con sapori nuovi. Non è un sidro, non è un vino, è semplicemente Wapple. Una bevanda fresca ed effervescente perfetta per essere gustata durante l’aperitivo, ma anche nel corso dei pasti abbinata alle giuste tipologie di cibo. Wapple si rivolge prevalentemente ad un pubblico che ama la freschezza, la naturalezza e l’innovazione. Un pubblico di respiro internazionale, date le sue caratteristiche frizzanti e di bassa gradazione alcolica.

TUTTO IL SAPORE DEL NATALE IN UNA BOTTIGLIA - 27/10/2014
Come da tradizione, in occasione del periodo natalizio Birra FORST presenta la sua speciale Birra di Natale – FORST CHRISTMAS BREW. Proposta nella ormai classica bottiglia di ceramica da due litri, il cui raffinato e particolare decoro cambia ogni anno. Il motivo della versione di quest’anno riproduce l’atmosfera magica ed accogliente della passata edizione della Foresta natalizia. Un progetto di beneficienza, voluto da Cellina von Mannstein, Membro del CdA di Birra FORST. Nell’ambito della Foresta natalizia, vengono raccolti fondi a sostegno dell’Associazione Onlus “L’Alto Adige aiuta”. L’undicesima edizione della bottiglia di Natale esce in edizione strettamente limitata e rappresenta un prezioso pezzo da collezione per appassionati e non solo. All’interno di pittoresche casette di montagna della Foresta natalizia, dove alleggia lo spirito del Natale, il visitatore può assaporare le specialità culinarie tipiche del Natale nonché le prelibatezze della cucina FORST accompagnate dall’eccellente Birra di Natale. Dal colore marcatamente ambrato, è una birra gradevolmente luppolata con un aroma inimitabile dato dalle migliori miscele di malto. La bottiglia di ceramica da due litri con il pratico tappo meccanico sarà disponibile a partire da metà novembre in tutti i Ristoranti-Birrerie FORST, presso i Mercatini di Natale in Alto Adige e i migliori distributori di bevande. Inoltre, la Birra di Natale – FORST CHRISTMAS BREW viene commercializzata anche in fusti da 15 e 30 litri e nel pratico FORSTY da 12,5 litri.

BIONADE: DAL MALTO D’ORZO UNA INNOVATIVA BIBITA ANALCOLICA E BIO - 27/10/2014
Grande successo al recente SANA di Bologna per Bionade nei suoi 5 esclusivi gusti: sambuco, litchi, erbe, zenzero-arancia, cola. Bionade nasce in Germania nella regione della Rhön, famosa per la biosfera, solo con tutte materie prime biologiche, dall’orzo, ai frutti e alle erbe. Bionade deriva dalla fermentazione analcolica del malto d’orzo che produce l’acido gluconico ricco di calcio e di magnesio. Bionade non contiene dolcificanti e coloranti, ha un basso tenore di zuccheri e quindi pochissime calorie: da 19 a 26 kcal per 100ml a seconda dei gusti. Inoltre, pur partendo dal malto d’orzo biologico, grazie al particolare processo produttivo, Bionade è senza glutine e quindi adatta ai celiaci. Ecco le principali caratteristiche: Bionade sambuco dall’inconfondibile sapore fruttato; Bionade litchi con il suo leggero gusto di limone è particolarmente dissetante; Bionade erbe dal caratteristico mix di spezie e erbe è aromatica e piacevole; Bionade zenzero e arancia dissetante e dal sapore delicato; Bionade cola biologica, l’ultima nata presentata per la prima volta a Bologna, ha avuto riscontri di grande interesse per la sua punta di amaro e anche grazie al 50% di zucchero in meno rispetto alle bevande tradizionali a base di cola. Inoltre la caffeina naturale del caffè verde la rende piacevolmente stimolante e molto rinfrescante. La linea Bionade è distribuita in Italia da Radeberger Gruppe Italia di Genova. info@radeberger.it

ACCORDO STRATEGICO TRA COCA-COLA CO E MONSTER - 27/10/2014
In base al nuovo accordo, Coca-Cola ha acquisito una quota del 17 per cento in Monster Beverage per circa 2,15 miliardi dollari; contestualmente le due società hanno concordato di scambiare alcune marche per razionalizzare i propri portafogli prodotti. L’accordo prevede il trasferimento delle bevande energetiche di Coca-Cola (NOS, Full Throttle, Burn, Mother and Play) a Monster (gruppo Hansen), che a sua volta, trasferirà a Coca- Cola le proprie bibite (Peace tea and Hubert’s lemonade). In base all’accordo, le due società si divideranno il marketing, produzione e distribuzione. Coca-Cola, che distribuisce già Monster negli Stati Uniti e in Canada, espanderà la propria disponibilità distributiva del celebre energy drink americano a livello globale, aiutando il marchio a crescere all’estero. Per il futuro Coca-Cola ha il diritto di acquistare fino al 25 per cento di Monster. Gli Stati Uniti rappresentano circa l’80 per cento delle vendite di Monster, lasciando ampio spazio a Coca-Cola per promuovere lo sviluppo del marchio a livello internazionale. Attualmente Monster ha il 15 per cento nella categoria energy drink a livello globale. “Questa partnership accelererà in modo significativo la quota di mercato internazionale di Monster.” L’investimento rientra nella strategia di Coca-Cola di prendere partecipazioni in promettenti nuovi marchi e tecnologie. Nel mese di maggio, la Coca-Cola ha comunicato l’aumento della propria partecipazione in Keurig Green Mountain Inc. (GMCR) al 16 per cento, diventando così il più grande azionista di questo gruppo, uno dei più importanti player del caffè negli USA.

BIRRA NURSIA ENTRA NEL CATALOGO INTERBRAU - 27/10/2014
Nato per condividere con l’esterno la gioia per il lavoro delle proprie mani, come da tradizione monastica, il birrificio del Monastero di San Benedetto di Norcia produce due birre di prestigiosa qualità, appaganti per il gusto e per lo spirito, capaci di “allietare il cuore” come da motto di Birra Nursia. Che da oggi fa parte della gamma Interbrau. La prima specialità uscita dalla sala cotte del monastero umbro si chiama Birra Nursia Bionda. Ispirata alla tradizione belga, è una birra ad alta fermentazione che fa della freschezza la sua caratteristica peculiare. Equilibrata e dissetante, Birra Nursia Bionda è un ottimo aperitivo che non rinuncia però a caratterizzarsi grazie ad aromi maltati e floreali. L’ottimo risultato raggiunto dalla Bionda in termini di feedback ha convinto i monaci a cimentarsi anche con una Dubbel, dando vita a Birra Nursia Extra. Colore scuro e corpo pieno, la Extra raggiunge la soglia del 10% di volume alcolico. Protagonisti sono però i profumi e il sapore che evolvono durante la degustazione, ergendola a “birra da meditazione”, anche se non risulta azzardato l’abbinamento con i piatti ricchi e complessi della tradizione gastronomica del centro Italia, in primis con i tipici salumi di Norcia.

BISCALDI PRESENTA LA NUOVA BOTTIGLIA E LA NUOVA ETICHETTA DI BELZEBUTH - 26/09/2014
La nuova bottiglia della birra belga Belzebuth nasce per attirare lo sguardo del consumatore, tutta nera e satinata, crea un forte contrasto con il rosso delle fiamme e del diavoletto presenti sull’etichetta e sul tappo! Cambia anche il formato, utilizzando oggi il classico da 33cl. Le caratteristiche proprie di questa intensa birra restano però invariate. Belzebuth è una birra ad alta fermentazione, rifermentata in bottiglia, tra le più amate ed apprezzate dai consumatori amanti delle birre forti. Ha una gradazione alcolica di 8.5, un colore ambrato ed un carattere forte e deciso. Il suo gusto intenso è il risultato di una particolare varietà di lievito e di una miscela di tre differenti tipi di malto. Il suo sapore, inizialmente dolce, diventa poi deciso, rivelandosi successivamente straordinariamente secco sul finale. Belzebuth viene prodotta dal 1898 dalla birreria Grain D’Orge nel rispetto della naturalità ed autenticità, pur perseguendo una continua innovazione tecnologica.

DAB: GUSTO CRUDO, PIACERE INTENSO E… SUPERPREMIATA! - 26/09/2014
La birra DAB nasce dalle migliori materie prime e da metodi di produzione all’avanguardia: una qualità originale fin dal 1868. Acqua di Dortmund, malto e luppolo sono da sempre i suoi unici ingredienti, secondo l’Editto della Purezza del 1516. Confezionata cruda, garanzia di fragranza unica ed esclusiva, DAB mantiene a lungo l’aroma e il gusto originale. La schiuma, compatta e persistente, la preserva da una rapida ossidazione rendendola più digeribile. Dab birra cruda è ambasciatrice dello stile Dortmunder Export che è sinonimo di qualità superiore e di territorialità definita. Per questo ha ottenuto il contrassegno europeo di birra a Indicazione Geografica Protetta. DAB è tutta naturale e per questo è definita NUDA e CRUDA! Dab Cruda è una birra bionda dal gusto morbido e pulito con lievi marcature amaricanti. Digeribile e piacevole è l’accompagnamento ideale per tutto pasto ma particolarmente adatta a piatti leggeri. Dopo aver ricevuto innumerevoli premi nel corso della sua storia, Dab Cruda ha recentemente ripreso la sua vocazione alla vittoria risultando la miglior birra premium lager chiara per 4 anni ed ha rinnovato, dopo quella del 2013, la sua supremazia anche nel Superior Taste Award 2014 conquistando le tre stelle. Dab: nuda, cruda e vittoriosa: prosit!

Pagine totali: 22 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 ]