English

TuttoPress

vai alla pagina dell'annuario 2017Ó/></a>
            	<a href=vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista

CERCA TRA LE NEWS:


Gambrinus e Bacco da Starbucks - 30/06/2011
Ovvero, birra e vino nei coffee shop ‘targati’ Starbucks. Nei locali della catena americana, dove il caffè viene proposto in molte varianti, fanno il loro ingresso anche le due referenze citate nel titolo. In un’atmosfera più intima, con un design più caldo e un’offerta di bevande alcoliche e formaggi, Starbucks punta a offrire un servizio sempre più completo alla clientela e sempre più redditizio per gli azionisti. Il primo locale con questo servizio ‘allargato’ ai derivati di Gambrinus e Bacco, ha aperto a Seattle, nello Stato di Washington. È una grande innovazione per l’azienda che registra un fatturato di 15 miliardi di dollari e conta 16 mila negozi in giro per il mondo.

Nuovo Direttore Operations in Norda - 30/06/2011
Gianfranco Sonzogni, bergamasco, è il nuovo direttore Operations del Gruppo Norda–Gaudianello. Sonzogni risponde direttamente al direttore generale, Giuseppe Dossena, e si occupa di coordinare l’attività dei siti produttivi Norda e Gaudianello, di favorire il trasferimento di know how tra i vari stabilimenti e di sovraintendere i temi dell’efficienza, della programmazione, della produzione e dei ‘cost management’ di ogni sito produttivo. Sonzogni, inoltre, ha assunto l’incarico di coordinare, insieme al responsabile di stabilimento Marco Cottarelli, lo stabilimento di Primaluna, storica struttura del Gruppo Norda, che dispone attualmente di due linee di vetro a rendere e quattro di pet. Dirigente di consolidata esperienza nei settori tecnici del beverage, Sonzogni ha all’attivo trentasette anni di attività, la maggior parte dei quali trascorsi all’interno del gruppo San Pellegrino-Nestlè e, più di recente, come direttore dello stabilimento acqua Panna.

Pozzi al vertice dell’area commerciale - 30/06/2011
Con l’avvio della nuova struttura organizzativa dell’area commerciale, Acqua Minerale San Benedetto, primo gruppo a capitale interamente italiano del mercato beverage analcolico, ha affidato a Vincenzo Pozzi l’incarico di direttore vendite Gruppo Italia. Cinquantadue anni, il neodirettore vanta proficue esperienze commerciali maturate nel settore del food&beverage in aziende come Motta Alemagna e Birra Moretti. La recente nomina suggella la prolungata collaborazione con l’azienda veneta iniziata nel 1991: prima di questo incarico Pozzi era stato direttore vendite GDO. In qualità di direttore vendite Gruppo Italia, Pozzi coordinerà l’attività di vendita per le cinque categorie di prodotto – Acqua Minerale, Thè, bibite piatte, gassate e sport drink – con piena responsabilità sui canali modern trade e traditional trade.

Vitale a capo della divisione Trade Marketing & Key Account - 30/06/2011
Vista la crescente importanza delle catene di ristorazione organizzata nel settore Food Service, e l’impegno che questi nuovi player richiedono ai propri partner commerciali, McCain Italia ha potenziato la struttura commerciale creando una divisione Trade Marketing & Key Account alla cui guida è stato nominato Giovanni Vitale. Il nuovo incaricato proviene dal settore della GDO dove, prima nel Gruppo Bolton e poi in STAR Alimentare, aveva ricoperto funzioni di vendita e di category management. Vitale, insieme al direttore commerciale Giancarlo Rossi, seguirà da vicino le grandi catene di ristorazione, nazionali e internazionali, presenti in Italia. La ricerca di partnership a 360 gradi attraverso forme di consulenza ad hoc (prodotti, ingredienti, servizio), e lo studio di soluzioni di business su misura rispetto alle esigenze di ogni specifico segmento di mercato, rappresentano lo stile e l’atteggiamento professionale attraverso il quale McCain si presenta sul mercato in Italia e nel mondo.

Averna rafforza la sua struttura - 30/06/2011
Con la nomina di Gianni Pieraccioni a nuovo direttore generale. Fratelli Averna SpA compie un ulteriore salto di qualità. Manager con alle spalle significative esperienze professionali maturate in Italia e all’estero, Pieraccioni affianca gli amministratori delegati della famiglia nel progetto di sviluppo degli spirits del Gruppo i cui principali brand sono Averna, Frattina, Braulio, Limoncetta di Sorrento e Casoni. Dopo la nomina, Pieraccioni ha dichiarato: «Sono entusiasta dell’incarico conferitomi dalla famiglia Averna, una dinastia con una lunga tradizione che rappresenta l’icona di un Mezzogiorno italiano di successo. Devo affrontare la sfida dell’internazionalizzazione e del consolidamento delle posizioni di leadership sul mercato italiano ma sono certo di poter dare un importante contributo al desiderio di crescita del Gruppo Averna».

Il rinnovamento è partito da Romina - 30/06/2011
Dopo la nomina di Romina Tonus alla direzione generale di Vigna Dogarina, l’azienda agricola di Campodipietra (Tv) ha avviato un’operazione di rinnovamento di marchio e immagine. I cambiamenti seguono una precisa strategia di marketing finalizzata a dare visibilità al brand e ai prodotti in tempi rapidi. Il primo segno di cambiamento ha riguardato il restyling del marchio che ora raffigura tre elementi legati al territorio e trasmette un’immagine fresca ed emozionale. Il nuovo marchio sottolinea l’eccellenza qualitativa di Vigna Dogarina che produce vini eleganti, di carattere, autentica espressione della terra che li ospita. Negli oltre 100 ettari di proprietà l’azienda produce circa 2 milioni di bottiglie (47% di Prosecco Doc e Docg) suddivise fra rossi e bianchi della Doc Piave e spumanti. Vigna Dogarina si rivolge al canale horeca dove, con la linea che porta il suo nome, è presente per il 95% della sua produzione.

La divisione Food Service è guidata da Luca Cerati - 30/06/2011
Nuovo direttore in Bonduelle Food Service, la business unit che cura la commercializzazione delle verdure surgelate, in conserva e di IV gamma per il sopracitato canale. Luca Cerati ha 37 anni e, prima di questo incarico, aveva ricoperto, sempre in Bonduelle Italia, il ruolo di direttore vendite della divisione Food Service. A seguito della recente nomina, Cerati assume la gestione di un team di 18 persone attive sul territorio nazionale. Il neodirigente andrà anche a svolgere le mansioni di membro rappresentante, a livello internazionale, per lo sviluppo strategico (prodotti, clienti) presso la filiale francese. Prima di entrare in Bonduelle Italia, Cerati ha maturato significative esperienze manageriali nell’ambito della Gdo ricoprendo incarichi di crescente responsabilità nella direzione acquisti di Metro Italia Cash & Carry.

Il divertimento è assicurato! - 25/05/2011
Acqua Minerale San Benedetto ha scelto Gardaland, parco divertimenti di primaria importanza, come partner per il concorso ‘Bevi Invii & Vinci Gardaland’. In palio tanti premi, da marzo al 15 di agosto. Per giocare basta acquistare le bottiglie da 2 e da 1,5 litri di Acqua Minerale San Benedetto naturale e da 1,5 litri in versione frizzante e leggermente frizzante: in palio, 120 biglietti d’ingresso a Gardaland per due persone e, come superpremio, tre soggiorni per quattro persone al Gardaland Hotel con trattamento ‘Super Vip’. Basta compilare con i propri dati personali la cartolina all’interno dei fardelli o scaricarla dal sito www.sanbenedetto.it e allegare la prova d’acquisto da spedire all’indirizzo di riferimento.

Birra del Borgo ad alta velocità - 25/05/2011
È salita a bordo dei treni Frecciarossa della linea Alta Velocità Trenitalia e viaggia su e giù per il nostro Paese ottanta volte al giorno deliziando il palato di tutti i viaggiatori amanti della birra. Bionda e corposa, la Duchessa di Birra del Borgo (nel portafoglio di Interbrau) si distingue per un grande equilibrio ed è entrata a far parte della prestigiosa offerta ‘on board’ qualificando la proposta del servizio ristorazione sui treni Frecciarossa. Una ‘location’ d’élite, perfetta per una specialità artigianale tutta italiana che viene prodotta con il pregiato farro laziale dei Monti della Duchessa. Il suo debutto a bordo dei treni Frecciarossa è stato salutato con entusiasmo e interesse da parte dei viaggiatori. Molte le celebrità del mondo dello spettacolo che hanno apprezzato la mescita di questa birra italiana di alto livello.

Una partnership di successo - 25/05/2011
Insieme per la formazione di grandi professionisti. Ecco l’obiettivo dell’accordo tra l’azienda Frigomat, che da quarant’anni produce ed esporta macchinari di alta tecnologia per il laboratorio artigianale di gelatieri e pasticceri, e Boscolo Etoile Academy. Le macchine Frigomat sono al servizio di docenti e allievi dei corsi professionali organizzati a Tuscania per consentire di realizzare ogni tipo di elaborato unendo, alla creatività e abilità dei maestri, la garanzia di prestazioni certificate Uni en Iso e la tecnica all’avanguardia degli strumenti. Francesco Tripepi, della direzione commerciale di Frigomat, conferma: «Nel settembre 2010 abbiamo iniziato la collaborazione con Boscolo Etoile e fornito, in esclusiva, le nostre macchine da gelateria e pasticceria per i corsi di questa accademia italiana che si prefigge di offrire agli specialisti una formazione qualificata e moderna». Rossano Boscolo, chef e creatore di questa realtà, aggiunge: «L’istituto riceve allievi da tutto il mondo che scelgono di frequentare i corsi per la completezza dei servizi offerti».

Pagine totali: 33 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 ]