English

TuttoPress

vai alla pagina dell'annuario 2017Ó/></a>
            	<a href=vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista

CERCA TRA LE NEWS:


Aurelia II T3, ammiraglia tecnologica - 15/12/2011
Aurelia II, nella versione ‘Competizione’, incorpora la tecnologia T3 con nuovi standard di riferimento per cui il barista imposta la temperatura di erogazione di ogni singolo gruppo in base a tre diversi parametri (acqua, gruppo, vapore). L’elettronica fa il resto per cui, sonde digitali di pressione e di temperatura inviano informazioni alla centralina che, attraverso tre PID indipendenti (per un totale di 5 nella versione 2 gruppi e 7 in quella a tre gruppi), gestisce ogni variabile. Dal display è possibile controllare la temperatura dell’acqua di erogazione di ogni gruppo. Aurelia II T3 presenta anche interessanti novità tecniche: i portafiltri con i becchi ‘easy clean’ dal sistema di smontaggio agevolato. A livello ergonomico è migliorato il piano di lavoro, illuminato in modo uniforme, ed è stato introdotto un altro accorgimento: i Led sulle lance vapore che illuminano l’interno del bricco latte per controllare la crema in fase di montatura del latte. Agevole la manutenzione: fra i tanti accorgimenti, le valvole d’isolamento lance vapore che permettono di fare interventi a macchina in funzione.

Con Hiku 26 è subito ghiaccio - 15/12/2011
Hiku 26 è il nuovo dispenser per il ghiaccio presentato in occasione di HOST 2011 da Brema Ice Makers, azienda specializzata nella produzione di macchine per il ghiaccio. ‘Hiku’, termine derivato dalla lingua eschimese che vuol dire appunto ‘ghiaccio’, nomina questo dispenser realizzato per il settore dell’ospitalità. In particolare: hotel, strutture turistiche, self-service e mense. Con una capacità di 7 kg, Hiku 26 produce 26 kg giornalieri di cubetti di ghiaccio del peso di 13 grammi ciascuno. Grazie a un ingombro ridotto, e a un peso contenuto (35 kg circa), Hiku 26 può essere inserito in molti ambienti adattandosi subito alle esigenze dell’operatore. I bassi consumi energetici e l’apprezzata silenziosità completano le caratteristiche di elevata qualità del dispenser disponibile in colori pastello e, a scelta del cliente, personalizzabile sulla base dell’arredamento in cui verrà contestualizzato.

GX2, sei davvero unico! - 15/12/2011
Costruito per produrre, esporre e vendere un prodotto sempre fresco appena mantecato, GX2 risponde alle esigenze di operatori che necessitano di uno strumento completo e affidabile da inserire in una realtà già esistente o per allestire un corner indipendente a mo’ di gelateria artigianale a marchio Frigomat. Funzionale, semplice nell’uso, nella pulizia e nella manutenzione, GX2 monta 2 gruppi di produzione indipendenti con cilindri verticali ed espleta cicli di mantecazione con programmazione del tempo di lavorazione. La funzione ‘vetrina’ mantiene il prodotto a una temperatura corretta e quindi pronto per il consumo. Tra i vari plus di GX2 segnaliamo: possibilità di aggiungere, durante la mantecazione, pezzi di nocciole, cioccolato e frutta; mescolatori in acciaio con pattino raschiante smontabile e lavabile; coperchi trasparenti per seguire a vista la mantecazione del gelato; ampia gamma di accessori per personalizzazioni (tendalino, mensole portaoggetti, vetro protettivo); grafica personalizzabile su richiesta.

Derby Blue completa la Night Collection - 15/12/2011
La ‘new entry’ che amplia l’offerta della Derby Blue Night Collection si chiama Derby Blue Cranberry (mirtillo rosso), gusto indicato per preparare molti tra i cocktail più famosi bevuti dalla gente. Aroma pieno, gusto deciso e stringente, colore intenso e resa straordinaria costituiscono le peculiarità che contraddistinguono la più recente referenza ‘targata’ Derby Blue (brand di Conserve Italia): il nuovo gusto Cranberry è disponibile nella classica bottiglia blu in Pet, da 1.000 ml, con il pratico tappo dosatore per calibrare al meglio le dosi di ogni ricetta. Referenza strategica per chi possiede un bar, Cranberry Derby Blue, a detta di barmen e operatori del settore è ideale per le preparazioni shakerate in quanto non perde né colore né sapore. Inoltre, ha una spiccata capacità di mantenere invariata la nota aromatica nella miscelazione.

Collezione Fingerfood per l’horeca - 15/12/2011
Napkin, azienda di Ravenna specializzata in prodotti innovativi, lancia Fingerfood, linea di oggetti per la tavola concepita per rispondere alle esigenze di catering e banqueting. Contraddistinta da un design moderno e curato, la collezione è declinata nei colori bianco e nero tipici del marchio Napkin e si rivolge anche al mondo della ristorazione e dell’hotellerie. Tutti i ‘pezzi’ della linea sono realizzati in polistirene 100% riciclabile, materiale usato in ambito alimentare in quanto possiede proprietà riconducibili a resistenza, leggerezza e durata. I prodotti sono pensati come monouso ma possono essere lavati in lavastoviglie per un successivo impiego. La linea propone svariate soluzioni – vassoi, ciotole, posate, bicchieri – pronte ad arricchire la ‘mise en place’ di un brunch, di un happy hour o di una cena informale assicurando un servizio pratico e funzionale.

Un’Insalata Russa con tanti plus - 15/12/2011
Bonduelle Food Service – divisione specializzata in verdure surgelate cotte a vapore Minute, conservate in busta e di IV Gamma (verdure fresche già pronte all’uso) per i professionisti della ristorazione – propone l’Insalata Russa Minute, mix di piselli, patate e carote cotte a vapore e subito surgelate. Pratica e versatile, l’Insalata Russa Minute rappresenta una risorsa di qualità per contorni sfiziosi e gustosi. Oltre alla classica insalata russa (per la quale basta riattivare il mix di verdure in forno combinato per cinque minuti o in frigorifero per almeno dodici ore a +4°C, condire con la maionese nella gastronorme e servire), Insalata Russa Bonduelle si presta, direttamente da surgelata, come ingrediente per quiche o in minestroni oppure, scaldata in forno o in padella, per dadolate e contorni caldi. Patate, carote e piselli sono precotti separatamente e miscelati solo in seguito per ottenere un mix omogeneo e armonico.

Ospiti di Vortice - 15/12/2011
Vortice Elettrososciali ha ricevuto i giornalisti nella sua sede di Tribiano (Mi) per un incontro focalizzato su alcune presentazioni e una visita all’interno dei reparti produttivi. Ad accogliere gli ospiti, il presidente Carlo Pagani, l’amministratore delegato Angelo Ghitti, il direttore generale Stefano Guantieri e i manager dell’azienda. In un panorama mondiale oramai globalizzato, Vortice ha deciso di intervenire su più livelli attuando un radicale processo di cambiamento che ha incluso investimenti e potenziamenti della sua struttura. Pagani ha illustrato le linee dello sviluppo di Vortice che prevedono nuove aperture di filiali e uffici commerciali in America Latina, il consolidamento della leadership italiana nell’aspirazione, la crescita nel mercato dell’aspirazione industriale e lo sviluppo di prodotti di nuova generazione nell’aspirazione civile e industriale realizzati con materiali riciclabili ad alto risparmio energetico senza per questo perdere di vista il design e la riconoscibilità del brand.

Fidenza Village con il vento in poppa - 15/12/2011
Giungono buone notizie da Fidenza Village, unico outlet italiano del Gruppo Value Retail specializzato in progettazione, realizzazione e gestione di outlet shopping village. Le cifre relative all’attività della struttura italiana ‘parlano’ chiaro: il primo semestre del 2011 si è infatti chiuso con un incremento di fatturato del 12% rispetto all’anno precedente. Parimenti, il Gruppo Value Retail, presente in Europa con nove ‘chic outlet shopping village’ che ospitano più di 900 boutique, ha registrato, nell’arco dei primi sei mesi del 2011, una crescita di fatturato (+17%) rispetto allo stesso periodo del 2010. Anche il numero di visitatori nei nove villaggi è cresciuto del 9% rispetto al 2010.

Airest stupisce Japan Airlines - 15/12/2011
Servizio eccellente! Questo, in estrema sintesi, il giudizio stilato dalla compagnia aerea nipponica nei confronti del Gruppo Airest per il catering offerto all’aeroporto di Lubiana. «Tale riconoscimento – ha dichiarato Monica Scarpa, amministratore delegato di Airest – è un’ulteriore testimonianza del nostro impegno nel garantire, all’interno dei punti vendita, un’offerta distintiva e di qualità, un servizio efficiente e professionale e un forte orientamento all’innovazione in location ad alta frequentazione e caratterizzate da un pubblico diversificato ed esigente, nonché segno della volontà di esportare l’eccellenza del Made in Italy nei prodotti, nelle ricette e nell’atmosfera». Fra agosto e settembre, Airest si è fatta carico di fornire colazioni e cene su quattro voli charter della Japan Airlines in partenza dall’aerostazione della capitale slovena: 1.400 i pasti preparati e serviti ai passeggeri (682 persone in totale) e ai vari equipaggi.

La Perrier si propone in lattina - 11/10/2011
È la prima acqua minerale a… finire in lattina! E, visto che questo è un primato, a stabilirlo non poteva essere che l’acqua minerale Perrier. Da sempre considerata una fra le acque più chic e glamour del mondo – a livello di un premium drink dal perlage unico – la nuova lattina che la contiene è stata battezzata con un nome indicativo dell’appeal del prodotto: La Femme. Giusto per celebrare tutte le donne fatali del cinema internazionale… Moderna e frizzante, acqua Perrier è distribuita in Italia da F.lli Rinaldi Importatori. Dissetante e salutare in quanto non contiene né zucchero né caffeina, acqua Perrier viene consumata in ogni luogo e in ogni momento: nei bar, nei locali estivi all’aperto, in situazioni di viaggio, a tavola perché con la sua intensa effervescenza valorizza i cibi, da sola o, in occasione di un aperitivo, come ingrediente di cocktail e long drink.

Pagine totali: 33 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 ]