English

TuttoPress

vai alla pagina dell'annuario 2017Ó/></a>
            	<a href=vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista

CERCA TRA LE NEWS:


L’hamburger inedito e personalizzato - 14/07/2014
In arrivo da Itaste, ristorante di hamburger gourmet di Verona, una decina di new entry, dall’Hamburger vegetariano con ceci all’Hamburger Due Valli, con formaggio Monte Veronese, insalata di cavolo rosso e rafano, fino all’Hamburger Hellas dai gusti tipicamente greci con tacchino e salsa tsazichi. Le nuove proposte in assaggio limited edition (da fine maggio ogni settimana due fra i dieci nuovi hamburger sono disponibili in anteprima speciale) entrano a far parte ufficialmente del menu a fine estate 2014. Gli ospiti di Itaste si trasformano quindi per l’occasione in veri e propri ‘assaggiatori’, possono non solo esprimere il loro parere e la loro votazione, ma anche proporre una ricetta ideata da loro per il contest ‘L’hamburger che vorrei’ che premierà la ricetta più creativa ed innovativa destinata a diventare a tutti gli effetti un nuovo piatto Itaste.

La birra viva di Bologna - 14/07/2014
Nell’antico e storico mercato coperto di Bologna, il Mercato di Mezzo, ha aperto Baladin Bologna, la nuova ‘creatura’ di Teo Musso. Il pub ha pareti con raffinati decori intervallati da messaggi che parlano di “birra viva” e si sviluppa su due livelli con un doppio banco di spillatura, ognuno a 6 spine, e un totale di circa 30 posti a sedere. Baladin Bologna offre proposte gourmet preparate al momento seguendo lo spirito del “tutto fresco di giornata” e hamburger con carne cruda battuta al coltello de La Granda (Presidio Slow Food della razza bovina Piemontese) o mortadella bolognese. Infine, tra le particolarità offerte dal locale, lo ‘sfuso’ Baladin: il cliente che vuole portarsi a casa una birra servita alla spina può farlo grazie all’innovativa bottiglia che ne garantisce la fragranza per alcuni giorni, offrendo un risparmio sul costo del packaging e riducendo gli scarti in vetro.

Centrale del Gusto, dolci e gelati di qualità - 14/07/2014
Granarolo e Gino Fabbri, riconosciuto maestro della pasticceria e presidente dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani, hanno dato vita a Bologna alla Centrale del Gusto, pasticceria, gelateria e caffetteria che intende coniugare l’ingredientistica di Granarolo con l’abilità e la fantasia di un grande professionista. All’interno del Mercato di Mezzo, spazio da sempre legato all’arte del saper fare in cucina con materie prime che fanno la differenza, Centrale del Gusto ha abbandonato l’idea di una pasticceria con margarina, surrogati, additivi chimici e aromi artificiali per scegliere invece latte, burro, farina, yogurt e vaniglia di primissima qualità. Inoltre, nell’angolo del caffè si possono gustare caffè speciali, cappuccini ed altre specialità preparate con il latte Granarolo.

Penelope Cruz testimonial - 14/07/2014
Dopo Nicole Kidman e Uma Thurman, è Penelope Cruz la nuova testimonial di Schweppes. La sensualissima attrice spagnola è la protagonista della nuova Old Wild West apre a Bruxelles La friulana Cigierre (Compagnia Generale Ristorazione), creatrice e proprietaria dei marchi Old Wild West, Wiener Haus, Arabian Kebab e Kukkuma, continua la propria crescita raggiungendo un fatturato di 76 milioni (più 29% rispetto al 2012) e, dopo aver aperto a Venezia il centesimo ristorante Old Wild West in Italia, ha inaugurato la sua prima steak house a Bruxelles. Il nuovo ristorante si trova nella centralissima Place de la Bourse, all’interno di un edificio storico recentemente riqualificato, di cui occupa due piani, per un totale di 500 metri quadri. «L’apprezzamento del cliente italiano ha stimolato Cigierre a impegnarsi per esportare il marchio Old Wild West nel resto d’Europa – dichiara l’amministratore delegato Marco Di Giusto. - Abbiamo colto con entusiasmo la sfida del mercato belga, in cui vogliamo crescere portando la nostra cultura del cibo di alta qualità e dell’ottimo servizio offerti a un prezzo sempre sostenibile. Anche per i Paesi stranieri la nostra filosofia e il nostro metodo non cambiano. ai tantissimi organizzatori, ha offerto al pubblico 200 eventi di live food entertainment che hanno toccato le tematiche più diverse, dall’arte all’alimentazione, dai workshop di pasticceria alle cene con musica. Linfa della kermesse sono stati un gran numero di ristoranti, locali, pasticcerie, gelaterie e food shop milanesi, che hanno partecipato con menu speciali e vantaggi imperdibili. campagna internazionale Schweppes firmata dalla regista premio Oscar Kathryn Bigelow. Originale location del terzo episodio della saga Schweppes è l’Alexandra Palace, teatro vittoriano che fu il primo luogo di trasmissione della BBC negli anni ‘30, in cui è stato creato uno scenario moderno e un po’ underground per una serata singolare e tutta da scoprire. È in questo contesto che Penelope Cruz avanza verso una giovane donna con determinazione. Giochi di sguardi, corpi che si avvicinano, tensione che aumenta fino alla fatidica frase “What did you expect?” e tra le mani una bottiglia di Schweppes.

Sponsor di Milano Food Week - 14/07/2014
Frigomat è stato sponsor del circuito luoghi dell’importante kermesse Milano Food Week, manifestazione che a maggio ha invaso la città di Expo 2015 con centinaia di appuntamenti a tema food in modalità fuori salone. Collettore di iniziative create da una community di food lovers uniti dalla comune passione per il cibo, Milano Food Week, alla sua sesta edizione, ha raccolto gli appassionati di food & wine, italiani e internazionali, che hanno affollato Milano per partecipare alla manifestazione con 9 giorni dedicati al settore food fra musei, spazi pubblici e location private. Promossa da Food Tank, è la prima settimana italiana dedicata alla cultura eno-gastronomica che, grazie ai tantissimi organizzatori, ha offerto al pubblico 200 eventi di live food entertainment che hanno toccato le tematiche più diverse, dall’arte all’alimentazione, dai workshop di pasticceria alle cene con musica. Linfa della kermesse sono stati un gran numero di ristoranti, locali, pasticcerie, gelaterie e food shop milanesi, che hanno partecipato con menu speciali e vantaggi imperdibili.

Old Wild West apre a Bruxelles - 14/07/2014
La friulana Cigierre (Compagnia Generale Ristorazione), creatrice e proprietaria dei marchi Old Wild West, Wiener Haus, Arabian Kebab e Kukkuma, continua la propria crescita raggiungendo un fatturato di 76 milioni (più 29% rispetto al 2012) e, dopo aver aperto a Venezia il centesimo ristorante Old Wild West in Italia, ha inaugurato la sua prima steak house a Bruxelles. Il nuovo ristorante si trova nella centralissima Place de la Bourse, all’interno di un edificio storico recentemente riqualificato, di cui occupa due piani, per un totale di 500 metri quadri. «L’apprezzamento del cliente italiano ha stimolato Cigierre a impegnarsi per esportare il marchio Old Wild West nel resto d’Europa – dichiara l’amministratore delegato Marco Di Giusto. - Abbiamo colto con entusiasmo la sfida del mercato belga, in cui vogliamo crescere portando la nostra cultura del cibo di alta qualità e dell’ottimo servizio offerti a un prezzo sempre sostenibile. Anche per i Paesi stranieri la nostra filosofia e il nostro metodo non cambiano.

Sirgiovanni nuovo direttore marketing - 30/04/2014
Manuel Sirgiovanni è il nuovo direttore marketing di Oleificio Zucchi, che ha avuto l’incarico del posizionamento del brand sul mercato e sui canali distributivi di riferimento, oltre a quello di dover rinforzare la presenza dei prodotti all’estero. Nato nel 1978 a Levanto (SP), Manuel Sirgiovanni ha una formazione economica internazionale, con una laurea in economia aziendale e un master in international management presso la Oxford Brookes University in Gran Bretagna. Prima di approdare al settore oleario, ha conseguito esperienze in aziende di rilievo come la Bormioli Rocco, per la quale ha ricoperto il ruolo di category manager in Italia e, successivamente, di responsabile marketing Nord America presso la sede di New York, ed è stato direttore marketing di PreGel Spa, azienda di prodotti e ingredienti per la gelateria, la pasticceria e la ristorazione.

A Rimini dal 10 al 12 giugno - 30/04/2014
World of Coffee, a Rimini dal 10 al 12 giugno, è l’evento premium in Europa per il caffè di qualità, dal chicco alla tazzina, all’interno del quale vengono presentati i più innovativi prodotti e servizi attualmente disponibili sul mercato. La parte espositiva metterà in mostra ogni aspetto della produzione del caffè. In un unico grande evento saranno presenti le nazioni produttrici di caffè, le nuove tecnologie, le ultime tendenze, i modelli più attuali di consumo. La sezione formativa, invece, sarà costituita da incontri, seminari e momenti di aggiornamento rivolti ai principali player del settore. Una sezione sarà dedicata alle competizioni mondiali. Nei tre giorni dell’appuntamento riminese, infatti, concorrenti da tutto il mondo si confronteranno sul palcoscenico internazionale per i titoli di tre campionati mondiale del caffè.

A Parigi dal 19 al 23 ottobre - 30/04/2014
Il Quartiere delle Esposizioni di Paris Nord Villepint, in Francia, dal 19 al 23 ottobre 2014 accoglierà l’evento principale dell’agroalimentare mondiale, SIAL. «Vera e propria piattaforma commerciale, SIAL Paris è, soprattutto in un periodo di crisi, una leva efficace per sviluppare la propria attività» ha dichiarato Nicolas Trentesaux, direttore di SIAL Group. Alla manifestazione è prevista la presenza di 150mila compratori internazionali e la partecipazione del 100% delle insegne mondiali, il 18% delle quali provenienti dalla ristorazione.

Muni nuovo direttore Le Terrazze - 30/04/2014
Giuseppe Muni è il nuovo direttore del centro commerciale Le Terrazze di Sonae Sierra, nel quale aveva fatto il suo ingresso nel 2011 nel ruolo di vicedirettore con delega operativa. 45 anni, laurea in ingegneria meccanica presso l’Università di Napoli Federico II, proviene da una pluriennale esperienza nel settore immobiliare. “Grazie all’esperienza maturata in questi ultimi due anni in Sonae Sierra e alle esperienze pregresse – ha commentato Josè Maria Robles, general manager property management di Sonae Sierra in Italia – la nomina a direttore del centro commerciale Le Terrazze di Giuseppe Muni rappresenta una scelta del tutto naturale per la società”.

Pagine totali: 33 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 ]