English

TuttoPress

vai alla pagina dell'annuario 2017Ó/></a>
            	<a href=vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista vai alla pagina della rivista

CERCA TRA LE NEWS:


PRIMO REPORT SULLA CREAZIONE DI VALORE CONDIVISO PER SANPELLEGRINO - 10/10/2017
Sanpellegrino, azienda di riferimento in Italia nel settore delle acque minerali e delle bibite non alcoliche, ha pubblicato il primo Rapporto sulla creazione di valore condiviso che illustra l’impegno dell’azienda per la cura di una risorsa preziosa come l’acqua, dalla fonte alla tavola e oltre. Il Gruppo genera benefici tangibili sotto il profilo sociale, economico e ambientale, per le persone, a partire da quelle che lavorano per l’azienda. Il coinvolgimento delle comunità per la valorizzazione dei territori, la gestione sostenibile delle risorse naturali e l’impegno a crescere generazioni più sane attraverso la promozione di una corretta idratazione sono i driver di una politica aziendale orientata alla creazione di valore condiviso, con piani industriali e investimenti di oltre 100 milioni di euro sul territorio che favoriscono una crescita sostenibile. Il valore economico generato dal Gruppo Sanpellegrino nel 2016 è stato di 911 milioni di euro, con un incremento del 10,4% rispetto al 2014. Per quanto riguarda l’occupazione, il report evidenzia lo stretto legame tra l’azienda e le comunità in cui opera (quasi il 70% dei 1.531 dipendenti lavora sul territorio) e un indotto locale diretto di oltre 95 milioni di euro. Il valore economico generato dal Gruppo Sanpellegrino è destinato a crescere anche grazie a investimenti realizzati in Italia, come l’apertura dello stabilimento Nestlé Vera a Castrocielo (Fr) e la realizzazione della Flagship Factory di San Pellegrino Terme (Bg). Il Report riflette anche l’impegno di Sanpellegrino sul fronte della riduzione dell’impatto ambientale (-14,8% di anidride carbonica emessa per ogni litro di acqua trasportata rispetto al 2012, e il miglioramento delle performance energetiche (-37% del consumo di energia dal 2010 e uso del 100% di energia acquistata da fonti rinnovabili). Il Rapporto sulla creazione del valore condiviso è disponibile sul sito: Sanpellegrino-corporate.it.

RATIONAL DUE VOLTE VINCITORE DELLO SMART LABEL AWARD - 10/10/2017
Nell’ambito del Salone dell’ospitalità HOST - Fiera Milano, in collaborazione con POLI.design, due innovazioni del gruppo Rational hanno ricevuto il riconoscimento Smart Label Award: si tratta di ConnectedCooking, distintosi nella categoria “Interazione, connettività e Internet degli oggetti”, e SelfCookingCenter XS, affermatosi nella categoria “Efficienza delle funzioni del prodotto o del servizio”. La giuria, composta da esperti del settore, ha esaminato diverse candidature per attribuire la Smart Label a quei prodotti/servizi/progetti con straordinario contenuto innovativo. I visitatori della manifestazione hanno potuto sperimentare tante novità presso lo stand di Rational Italia e Frima International (le due affiliate del Gruppo): oltre allo show presso il front-cooking, gli chef hanno presentato anche la combinazione ideale di VarioCooking Center e SelfCookingCenter nell’area ristorante appositamente creata. Gli ospiti hanno avuto così la possibilità di testare di persona i prodotti premiati.

TERZO STORE A MILANO PER L’ÉCLAIR DE GÉNIE - 10/10/2017
Terza apertura a Milano per il brand francese di pasticceria L’Éclair de Génie. Dopo le due aperture del 2016 in corso Garibaldi e in corso di Porta Ticinese e dopo aver ottenuto due corner all’interno de La Rinascente, infatti, lo scorso 28 settembre è stato inaugurato un terzo store al civico 6 di Piazzale Baracca. Prende dunque quota l’iniziativa avviata nel 2012 a Parigi dallo chef Christophe Adam con l’imprenditore Charles Lahmi, con il primo negozio nel quartiere del Marais e successivo ampliamento dell’attività in Asia, Russia, Canada e infine in Italia, per un totale di 26 punti vendita. Il fulcro del progetto ruota attorno all’“éclair”, il classico pasticcino francese dalla forma allungata riempito di crema e glassato, che Adam ha rivoluzionato per gusto, colori e immagine, senza snaturarlo dalla tradizione francese. Alla proposta dei dolci, L’Éclair de Génie ha integrato in esclusiva per i punti vendita milanesi un’offerta di prodotti salati d’autore da abbinare a cocktail artigianali e realizzati in loco nel laboratorio di corso di Porta Ticinese. Dopo Milano, le attenzioni del brand si sposteranno nelle capitali europee, negli USA e negli Emirati Arabi. L’ingresso in Italia di L’Éclair de Génie si deve all’iniziativa dell’imprenditore Andrea Sampietro, che ha ottenuto la licenza in esclusiva del marchio per il territorio nazionale.

APRE NEL 2020 WESTFIELD MILAN, IL CENTRO COMMERCIALE PIÙ GRANDE D’EUROPA - 10/10/2017
Finalmente online il sito ufficiale di Westfield Milan. Il nuovo centro commerciale sorgerà a Segrate, alle porte di Milano, nel 2020 e con i suoi circa 60 ettari di superficie sarà il centro commerciale più grande ed esclusivo d’Europa. Il progetto, del gruppo Percassi e del colosso australiano Westfield, è frutto di una partnership siglata nel 2011. Sul sito ufficiale, online da fine giugno, sono visibili alcuni rendering del progetto e dettagli interessanti. Di eccezionale portata i numeri: oltre 300 negozi (nel sito si parla perfino di 380), 50 brand italiani e internazionali del lusso, 50 ristoranti di lusso, un cinema multisala (UCI Cinemas) con 16 schermi e 10mila posti auto. Inoltre, sarà presente, per la prima volta in Italia, un punto vendita delle “Galeries Lafayette”, distribuito su 4 piani. Altra cifra significativa interessa il numero di posti di lavoro che la struttura genererà: si parla di 44mila posti complessivi, di cui 17mila tra addetti alla vendita e fornitori di servizi. Il tutto a fronte di un investimento totale di 1 miliardo e 400mila euro.

IL CDA DI MARR APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2017 - 10/10/2017
Positivi i dati emersi dalla relazione finanziaria semestrale di MARR S.p.A., società leader in Italia nella commercializzazione e distribuzione di prodotti alimentari al foodservice. Crescono i ricavi totali del primo semestre, pari a 768,5 milioni di euro, rispetto ai 722,8 del 2016. In incremento anche gli indicatori EBITDA ed EBIT, dove il secondo, in confronto al 2016, ha risentito degli ammortamenti per investimenti di ammodernamento e ampliamento delle filiali e delle acquisizioni delle società DE.AL. e Speca. Cresce anche l’utile netto consolidato dei primi sei mesi (7,4% in più rispetto al 2016), per un totale di 27,3 milioni di euro. Il patrimonio netto consolidato al 30 giugno 2017 ha raggiunto i 267,6 milioni di euro, rispetto ai 253,7 milioni del 30 giugno 2016. Cresciuto anche l’indebitamento finanziario netto al 30 giugno 2017, attestatosi a 209 milioni di euro, un dato che ha risentito anche del prezzo per l’acquisizione della società Speca. L’andamento delle vendite di luglio ai clienti della Ristorazione Commerciale e Collettiva, infine, ha collocato le vendite dei primi sette mesi in linea con gli obiettivi di crescita per l’anno.

A MILANO DUE NUOVE APERTURE PER MAMA BURGER - 10/10/2017
Salgono a quattro i punti vendita di Mama Burger a Milano grazie alle due nuove aperture, una al Palazzo Mac7 di Via Imbonati, l’altra in Piazza Gae Aulenti, nel cuore del nuovo distretto di Porta Nuova. Nato come inedito fast-food, Mama Burger era già presente nella città lombarda con due locali: in via Agnello, nello street food district a pochi passi dal Duomo, e in fiera a Rho. Chiusa nel 2016, invece, la sede originaria in via Vittor Pisani in stazione centrale, zona ritenuta non più adatta all’immagine del brand. Nei nuovi spazi milanesi, che incarnano suggestioni proprie del design contemporaneo, si intende lanciare anche una parte di ristorazione vegetariana, all’inizio come integrazione all’hamburger e poi con uno spin off dedicato, con proposte vegetariane e naturali nella parte food e naturali anche per il beverage. Il punto vendita di via Imbonati è stato inaugurato il 25 settembre, mentre quello di Gae Aulenti dovrebbe debuttare agli inizi di novembre nella food court al piano stradale.

APRE A FIRENZE IL PANIFICIO 4.0 MARIOTTO - 10/10/2017
Un panificio ad alta tecnologia, con vista sul Battistero e prezzi alla portata di tutte le tasche. Questo è Mariotto, il nuovo panificio 4.0 inaugurato a luglio in via Martelli a Firenze. Il nome è intitolato al protagonista del locale: una focaccina di circa 40 grammi, disponibile sia con farina 00 sia con farina integrale, vuota, farcita o in versione pizza, in versioni salate e dolci, tutte lievitate, preparate e sfornate a soli 10 metri dal bancone, grazie a una particolare gestione software appositamente sviluppata per il nuovo format di panificio. La catena di produzione è in grado di gestire fino a 2mila pezzi all’ora. Ideato e gestito da Giovanni Mariotti, panificatore di terza generazione, il panificio è aperto dalle 9 alle 24, quindi da colazione a cena, e presenta un’offerta variegata: dalle focaccine, ai taglieri, ai fritti di verdure. Ogni proposta si abbina a un vino o a una birra. Per gestire ordini e produzione in continuo durante tutta la giornata le macchine situate in negozio utilizzano un software sviluppato ad hoc. Il sistema è ottimizzato anche per lo sviluppo di una app attraverso cui ordinare e ricevere il proprio rifornimento di Mariotti a domicilio.

ILLYCAFFÈ E UNIVERSITÀ DEL CAFFÈ APRONO LE PORTE A TUTTI GLI APPASSIONATI - 10/10/2017
Porte aperte in illycaffè e Università del Caffè a Trieste per scoprire i segreti della bevanda icona della cultura italiana. Tra settembre e novembre, l’azienda leader globale nel segmento del caffè di alta qualità e l’Università del Caffè organizzano tour guidati e corsi per riconoscere, degustare e preparare il blend unico illy. La sede triestina di illy, in via Flavia, apre quindi le sue porte per accogliere gli appassionati di caffè e non, alla scoperta di come nasce il noto blend, ormai simbolo del Made in Italy. Un calendario di 9 appuntamenti organizzati dall’Università del Caffè per offrire al pubblico il più alto livello di conoscenza ed expertise del settore. Un’esperienza a 360° che tocca i diversi aspetti di produzione, degustazione e blending, approfondendo gli aspetti cromatici, olfattivi e gastronomici, del caffè che dal 1933 è tra i più diffusi e apprezzati al mondo. Condivisione e trasparenza, questi i due aspetti alla base di un’iniziativa che vuole portare la cultura del caffè a tutti fornendo strumenti e nozioni per un consumo migliore, mostrando da vicino la filiera produttiva, dalla raccolta alla selezione, fino al confezionamento.

CONSEGNE A DOMICILIO SPECIALI PER IL GLOBAL MCDELIVERY DAY - 10/10/2017
Lo scorso 26 luglio, in occasione del Global McDelivery Day, McDonald’s Italia ha celebrato in tutto il mondo l’arrivo del servizio McDelivery con speciali consegne a domicilio. In Italia alcuni fortunati clienti, ignari di tutto, si sono visti recapitare l’ordine a domicilio da Belén Rodriguez. A bordo di una bicicletta, per le strade di Milano, Belén ha consegnato a tre colleghi, una giovane coppia e due amici al parco il proprio ordine McDonald’s. Una sorpresa che ha suscitato le reazioni dei clienti, prontamente catturate in un divertente video, pubblicato sull’account YouTube di Mc- Donald’s Italia. McDelivery, il servizio di consegne a domicilio di McDonald’s che permette di gustare ovunque il proprio hamburger preferito, sul divano di casa, in ufficio durante la pausa pranzo o in qualsiasi altro luogo ordinandolo tramite la App di Glovo, partner ufficiale del servizio, è oggi attivo in 23 ristoranti di Milano e in 13 ristoranti di Roma e farà presto il suo arrivo anche in altre città italiane.

PEPSICO FORNITORE UFFICIALE DELL’ACQUARIO DI GENOVA - 10/10/2017
PepsiCo ha raggiunto un nuovo e importante traguardo siglando un accordo per la fornitura in esclusiva delle proprie bevande con l’Acquario di Genova che, con un’area espositiva di 27.000 mq e 74 vasche, rappresenta il più grande acquario d’Europa. PepsiCo sarà quindi presente all’Acquario di Genova con i suoi prodotti a marchio Pepsi, 7Up e Slam nei formati alla spina, in bottiglia e in lattina. In tutti i punti ristoro sarà inoltre possibile trovare anche i succhi Ambient Looza e gli Sportdrink a marchio Gatorade. «I prodotti PepsiCo sono sempre più sinonimo di divertimento e intrattenimento – ha affermato Marcello Pincelli, Amministratore Delegato di PepsiCo Beverages Italia –. Dal Nord al Centro-Sud Italia siamo presenti con le nostre referenze presso le più importanti eccellenze italiane nel campo dell’entertainment, una testimonianza della fiducia accordataci dai nostri partner».

Pagine totali: 33 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 ]